javascriptNotEnabled
Home / Video /

Giocare AK (pt 3)


Eravamo arrivati a questo punto: abbiamo , rilanciato in posizione su limp di MP1, con un piatto di 4.75€ su flop ; su questo flop abbiamo poi bettato 2.50€, con MP1 che check-calla, piatto che diventa 9.75€ e sul turn. MP1 checka ancora, e noi decidiamo di effettuare una second barrel di 6.50€, con MP1 che rilancia a 15. Cosa dovremmo fare adesso?

Pot = 9.75 + 6.50 + 15 = 31.25€
Hero deve aggiungere 8.50€ per chiamare
(31.25*0.265) – (8.50*0.735) = 8.28 – 7.765 = 0.515€

Anche se di poco, in questo caso un call risulta essere +EV. Cosa succederebbe se, invece, decidessimo di tribettare l'avversario, andando noi all-in? Ipotizzando che MP1 non foldi mai, dovremmo rischiare 39€ per vincerne 61.75.
(61.75*0.265) – (39*0.735) = 16.36 – 28.665 = -12.305€

Quindi, anche se abbiamo aumentato la nostra equity e ci sono più soldi nel piatto, non è ancora abbastanza per rendere un nostro all-in profittevole. In situazioni diverse dove avremmo avuto Fold Equity (FE), o dove oppo avesse check/callato al flop per puntare al turn in modo che noi avremmo potuto shovarlo con una buona FE, o ancora con stack differenti, avremmo potuto shovare con profitto senza una mano fatta, ma con tantissima equity. Perché? Semplicemente perché stiamo puntando con una mano che ha una buona equity! Cosa che non sarebbe successa se avessimo avuto mani come 22 (che contro la linea seguita da oppo avrebbe avuto meno del 2% di equity) o AKo (che avrebbe avuto al massimo l'11%).

Prima di andare avanti, ricapitoliamo:
  • AK ha equity grazie alle sue outs dirette (3 A e 3 K) e potenziali outs backdoor
  • L'equity è più importante di "Chi ha la mano migliore in questo momento?"
  • L'equity ci permette di essere aggressivi (ed è quello che chiamiamo semibluff).

Andiamo ora ad analizzare un piatto tribettato.
Quando tribettiamo, abbiamo bisogno di pensare ai range con i quali gli avversari non abbandonano il piatto. Quello che NON vogliamo è tribettare un avversario che gioca solo mani che ci battono e che hanno un range d'apertura talmente piccolo che non foldano abbastanza per fare in modo che AK sia una mano "degna" d'essere tribettata.
Andando nel dettaglio: quando AK è una buona mano da 3bettare? Mettiamola così: è un semibluff vs avversari TAG, un reraise per valore vs shortstack ed un reraise per valore vs fish che chiamano con mani dominate.

Prendiamo una mano di fantasia, in un mondo dove gli avversari chiamano molto e dove alle persone non piace giocare con un ampio ange fuori posizione, ma adorano giocare un ampissimo range in posizione contro un range di restealing potenzialmente ampio. Ci prepariamo quindi a giocare un piatto tribettato fuori posizione, quindi dobbiamo pensare in maniera leggerermente diversa rispetto a quando siamo in posizione.

9 handed, NL50
Dealt to hero
Fold to button who raises to 1.50€
Hero (SB) reraises to 5€, BTN calls 3.50€

Prima di tutto, andiamo a vedere il range di steal di un avversario tipicamente TAG, che equivale circa al 33%:
22+,A2s+,K5s+,Q7s+,J8s+,T8s+,98s,A5o+,K9o+,Q9o+,J 9o+,T9o

 
Da questo range, se non abbiamo molta history contro l'avversario, possiamo presumere che chiamerà con mani come TT+/AQ+. Ciò vuol dire che folda circa l'85% del suo range (non è necessario ripetere perché è molto profittevole tribettare un avversario del genere con moltissime mani, e non solo con mani forti come AK). Cosa succede se veniamo chiamati da un range più ampio? Diciamo che l'avversario folda il 50% delle volte, e quindi il suo range sarà di circa il 16% (66+,A2s+,K9s+,Q9s+,J9s+,T8s+,97s+,86s+,75s+,65s, Aqo+,KQo). Vediamo il flop.

 
Hero?

Ancora una volta, possiamo usare la matematica per vedere se puntare al flop è profittevole o meno. Il punto è che i nostri piani devono essere differenti dai piani che avremmo se tribettiamo una mano come 42o. Qual è la differenza? Semplice: con AKs, anche se chiamati, abbiamo ancora outs contro la maggior parte del range dell'avversario, e abbiamo decine di carte che aumentano la nostra equity, anche senza aver legato.

 
Nell'ultima parte dell'articolo vedremo alcune situazioni particolari di gioco nelle quali abbiamo AK, sperando che vi servano per migliorare il vostro gioco quando avete questa mano.

 
Tratto dal forum twoplustwo
Tradotto da Marcellus88

Per inserire un commento, devi fare il login o registrarti.
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso