javascriptNotEnabled
Home / Video /

Giocare AA (pt 2)

 
2. Intenzioni per quest'articolo
Parleremo di alcune mani in generale, senza includere le hand history. Non ci focalizzeremo su particolari scenari, semplicemente perché ce ne sono troppi. Piuttosto, faremo alcune considerazioni che ci aiuteranno a prendere delle decisioni quando giochiamo. Il punto è che molte di queste considerazioni saranno in conflitto tra loro: è questo che rende AA una mano difficile da giocare.

 
3. AA potrebbe non essere così forte come pensiamo
Preflop abbiamo sicuramente la migliore mano.
Postflop con AA proveremo a vincere spesso un grosso piatto con una mano mediocre. La maggior parte dellevolte avremo soltanto una coppia. La miglior overpair, senza ubbio, ma pur sempre solo una coppia.
Ciò che conta è quanto bene la nostra mano abbia legato col board, perché tutti i giocatori dividono queste carte. E' facile vincere un grosso piatto quando leghiamo un punto molto forte. Il problema di AA è che raramente legheremo qualcosa con le community card, visto che abbiamo praticamente solo 2 outs per migliorare la nostra mano. Molte altre mani legano molto bene col board, e se non legano finiscono spesso nel muck.
L'unico modo per avere doppia coppia è che il board si accoppi. Se ciò succede, questo non aiuta particolarmente la nostra mano, visto che anche il nostro avversario avrà quantomeno second pair. E' vero che battiamo doppie coppie più basse, ma ciò non aggiunge realmente valore alla nostra mano. In più, tutti si accorgeranno che il board è accoppiato. Alcuni, magari, non lo interpreteranno bene, ma dovrebbero accorgersene.
Potremmo legare un set, ma ciò accade circa 1 volta ogni 8.5. Non estrarremo molto valore, a meno che il nostro avversario non sia particolarmente testardo, maniac, abbia un set inferiore o se abbiamo un full che batte un full più basso, una scala o un colore. La mia winrate con AA è il doppio quando lego un set al flop, rispetto a quando non lo lego, ed il che sembra grandioso – finché non considero che lamia winrate con KK è 6 volte superiore quando lego set, rispetto a quando ciò non succede.
Potremmo legare scala o colore, ma ciò solo se il board ha gli altri 4 pezzi del puzzle, e che diventano estremamente facili da leggere. Solitamente non prenderemo molto valore da queste mani, di sicuro non quanto ne prendemo quando per legare questi punti usiamo entrambe le nostre hole cards.
Potremmo legare full o poker, ma è molto raro, e nuovamente si guadagnerà più rispetto a quando non leghiamo, ma non tanto quanto si possa pensare. Ad esempio, io guadagno 4.2 volte di più quando lego full con AA, rispetto a quando non accade, mentre con KK vinco 15.4 volte in più.
E' vero, vinceremo tanti grossi piatti con AA, ma la maggior parte delle volte vinceremo soltanto con overpair. Ricordiamo che la maggior parte delle volte che perderemo un grosso piatto con AA, sarà proprio quando avremo soltanto overpair.

 
4. Slowplayare
Molti giocatori si mettono spesso in brutte situazioni perché slowplayano AA. Probabilmente hanno visto qualcuno slowplayare AA in TV, e gli è sembrato funzionare. Qui la situazione è differente. La persona in TV stava giocando un torneo nelle sue fasi finali, con i giocatori ultra aggressivi e con i blinds in continuo aumento.
Quando una persona slowplaya AA nel cash game, lo fa più spesso perché crede di essere invincibile, piuttosto che per strategia. Prendiamo AA solo 1 volta ogni 221, e quando finalmente lo riceviamo sentiamo di voler vincere un grosso piatto, e non prenderci soltanto i blinds. Ma nel cash game, con dei grandi stack, AA non è unamano da slowplayare. Semplicemente perché non è una mano troppo forte, e spesso verremo battuti senza che riusciamo ad accorgercene. Non è meglio prendere i blind, piuttosto che farci stakare da 65s?
Per slowplayare, sentendoci abbastanza sicuri, abbiamo bisogno di avere qualcosa di buono, come ad esempio un set.

 
Tratto dal forum twoplustwo
 
Tradotto da Marcellus88

Per inserire un commento, devi fare il login o registrarti.
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso