Oggi il day 1 B

Nella giornata di ieri ha preso il via quello che può essere considerato a tutti gli effetti l'atto conclusivo della seconda stagione del Pokerstars.it Mini IPT: il Grand Final, che terminerà lunedì 26 marzo con il tavolo finale.

A dare ulteriore risalto e interesse a questo torneo, la classifica generale del Mini IPT che mette in palio un ticket per un European Poker Tour per il vincitore e ben 4 ticket per un IPT a scelta per i classificati dal secondo al quinto.

IMG_7008.JPG

Ferrari

Sono due i giocatori che si contendono il primo posto della classifica generale: Andrea Ferrari, autentico dominatore della stagione e Piero Monzio Compagnoni, il suo antagonista principale, distanziati di circa 20 punti. Monzio ha bisogno di arrivare in alto nel payout di questo Grand Final e sperare che il suo avversario si fermi molto presto; li troveremo sicuramente al day 1 B in partenza questa sera alle 19.30

La formula del Mini IPT prevede un'iscrizione pari a 400 € per uno stack iniziale di 20.000 chips e un'ora a livello per il day 1.

E proprio dal day 1 A si è partiti ieri sera alle 19.30 quando si sono presentati in 211 per provare a portare a casa il trofeo di questo ultimo appuntamento stagionale per il Mini IPT.

Tra di loro Giannino "Kart" Salvatore, uscito durante l'ultimo livello di giornata, Gianni Lissi, Mikica Mitrovic out prematuramente, Giorgio Bernasconi, Jacopo Brandi e Alessandro de Michele, vincitore del dream job di Pokerstars.it uscito all'ultimissima mano dell'ultimo livello.

IMG_7146.JPG

De Michele

Chipleader di giornata è Alessandro Milone che ha chiuso con l'invidiabile stack di 139.925, per un totale di 101 giocatori rimasti in gioco.

IMG_7160.JPG

Alessandro Milone

Appuntamento per le 19.30 di oggi quando comincerà il day 1 B.