javascriptNotEnabled
Home / Video /

G-Bucks (parte 2)

Clicca qui per la prima parte dell'articolo
 
Esempio 1
Stiamo facendo un home game a casa con gli amici, e come al solito non tutti sono molto bravi nel gioco, e qualcuno è anche abbastanza ubriaco. Stiamo giocando con €100 davanti, a bui €0.5/€1. Siamo sul BB con AQo. Il nostro amico Michele pusha da MP e foldano tutti fino a noi. Sappiamo che a Michele piace gamblare, e fa questa mossa con tutte le broadway e le pocket pair.
Pensiamo qualche istante, e decidiamo di chiamare, formando così un piatto da €200.50. Tuttavia, Michele stavolta gira AA. Il board è liscio e noi perdiamo il piatto. Ma il call contro Michele era sbagliato?  Sicuramente no!
 
In soldi reali abbiamo perso €100.
In Sklansky dollars abbiamo perso €93.
E in G-bucks? Andiamo a vedere, servendoci dell'aiuto di PokerStove.
 
 
Scopriamo dunque che l'equity della nostra mano contro il range di Michele è del 55.1%, e ciò significa che, effettuando questo call, nel lungo periodo, vinceremo soldi. Nello specifico, su un piatto di €200.5 dobbiamo aspettarci di vincere €110.27.
 
Esempio 2
Stiamo giocando il NL200 su PokerStars, e da BTN decidiamo di chiamare con :As :Qd il raise a €7 di CO. Sappiamo che l'avversario è un giocatore TAG, che gioca aggressivamente i suoi...
 err_notlogged_required_GreyStar
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso