javascriptNotEnabled
Home / Promozioni /

Four-bet al pre-flop con mani forti nel poker No Limit Hold’em

Nel No Limit Hold'em non capita spesso di avere hole cards come una coppia di assi o asso e re, quindi è fondamentale sapere come sfruttarle al massimo quando questo accade. La mossa iniziale più ovvia è quella di rilanciare prima del flop, ma le cose iniziano a farsi davvero interessanti quando un altro giocatore effettua un three-bet. Dopo il rilancio dell'avversario, il gioco tornerà nuovamente nelle tue mani e nella maggior parte dei casi saresti portato a effettuare un ulteriore rilancio, realizzando un four-bet. Sulla carta il four-bet dovrebbe essere una mossa piuttosto semplice, ma molti giocatori arrivati a questo punto compiono gravi errori, scegliendo una mano iniziale non corretta o sbagliando il valore della puntata. Rimani con noi mentre passiamo in rassegna le decisioni chiave che dovrai perfezionare per diventare un esperto del four-bet nel Texas Hold'em!

 

Quando stai valutando se effettuare un four-bet, la prima cosa da analizzare è la tua mano. In linea generale, ci sono due gruppi di mani che vale la pena prendere in considerazione. Nel primo gruppo troviamo le mani più forti in assoluto, come AA, KK, QQ e AK. In quasi ogni circostanza, quando hai una di queste mani, è tuo interesse rilanciare l'azione effettuando un four-bet. La tua intenzione è quella di aumentare il piatto pre-flop, poiché, essendo così forti, queste mani risulteranno sicuramente in vantaggio su qualsiasi altra mano possa avere il tuo avversario.

Nel secondo gruppo, invece, troviamo mani buone ma non eccellenti, come JJ, 1010, 99 e AQ. La tua strategia con queste mani dipende molto dalla situazione e dagli avversari che hai davanti. Se stai giocando a un tavolo molto aggressivo con continui rilanci e bluff, allora queste mani sono sufficientemente forti per effettuare un four-bet con buone possibilità di successo. Se invece il gioco è piuttosto tight e lineare, ha più senso limitarsi a vedere un three-bet e aspettare il flop per decidere cosa fare. Cerca di adattare la tua strategia four-bet ad ogni situazione e non giocare come un robot: potresti metterti nei guai!
Quando avrai deciso di adottare una strategia di four-bet, la seguente domanda sarà: quanto puntare? Nel corso di un torneo, a volte ci si trova a giocare stack da 20-30 grandi bui (big blind, BB), dove l'unica opzione di rilancio disponibile è andare all-in. Le situazioni più interessanti, invece, si presentano durante le fasi avanzate di un torneo o di un cash game. 

Quando hai più di 40 BB, non è consigliabile realizzare un four-bet andando all-in con le mani più forti, ma è preferibile optare per un rilancio più basso. Vediamo perché. Facciamo un esempio: poniamo che tu stia giocando una mano con uno stack di 100 BB; rilanci a 3 BB con una coppia di assi e il tuo avversario risponde con un three-bet da 10 BB. Andare all-in in questa situazione sarebbe controproducente, poiché il tuo avversario verrebbe a vedere solo se avesse in mano almeno una coppia di re, cosa abbastanza improbabile. Perderesti una grande occasione di guadagnare una bella cifra. La scelta migliore in questo caso è quella di effettuare un four-bet per un valore più ridotto come, per esempio, 23 BB. Così facendo porterai il tuo avversario a fare un errore considerevole di cui ti potrai avvantaggiare. Ci sono buone possibilità che l'avversario venga a vedere con una mano inferiore, potrebbe pensare che tu abbia una mano più debole e andare all-in in bluff, o potrebbe andare all-in con una mano forte, come una coppia di donne, pensando di essere in vantaggio. Queste sono tutte situazioni favorevoli per noi! Limitando il valore del nostro four-bet, daremo al nostro avversario la corda per impiccarsi da solo, portandolo a bluffare o farsi trasportare con una mano più debole. Se invece andiamo subito all-in, faremo completo affidamento su una situazione particolare, come coppia d'assi contro coppia di re, che non si verifica frequentemente.La quantità di soldi che puoi vincere o perdere nel No Limit Hold'em dipende in gran parte da come giochi le tue mani forti. Aumenta le tue chance di successo perfezionando prima di tutto la tua strategia di four-bet nel pre-flop.

Per altri suggerimenti e strategie pokeristiche, crea subito GRATIS il tuo account PokerStars ed entra nella nostra scuola. Se sei già un membro della scuola, perché non effettuare un deposito e provare questa strategia ai tavoli?

Per altri suggerimenti e strategie pokeristiche, crea subito GRATIS il tuo account PokerStars ed entra nella nostra scuola. Se sei già un membro della scuola, perché non effettuare un deposito e provare questa strategia ai tavoli?
Ti suggeriamo di consultare gli altri consigli di strategia del poker.

 


Come vincere al cash-game low-stake

Come riprendersi da una fase negativa
 


Crea subito il tuo account PokerStars GRATUITAMENTE
cliccando qui o assicurati di includere il codice marketing "ScuoladiPoker" per ricevere il nostro Bonus di €10 e 10 Ticket VIP Scuola di Poker, ed entra nella nostra scuola. Se sei già un membro della scuola, perché non effettuare un deposito e provare questa strategia ai tavoli?

 

 
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso