javascriptNotEnabled
Home / Video /

Fold equity (parte 2)

Clicca qui per la prima parte dell'articolo
 
La matematica della fold equity
Quando effettuiamo una bet, stiamo praticamente assorbendo parte dell'equity del nostro avversario, se c'è una certa possibilità che lui foldi. La fold equity può essere riassunta in questa espressione:
Fold equity = (possibilità che il nostro avversario foldi) * (equity del nostro avversario)
 
Le possibilità che il nostro avversario possa foldare si basano sulla conoscenza che abbiamo di lui. Ad esempio, secondo la nostra esperienza, ammettiamo di poter affermare che il nostro avversario folderà alla nostra bet il 75% delle volte in una determinata situazione.
L'equity del nostro avversario dovreste invece già conoscerla. Si tratta della % del piatto che dovrebbe vincere con il suo range di mani al river.

 
Facciamo un esempio per capire meglio. Siamo al flop, ed il nostro avversario ha :Kd :Jc su flop :Qs :Kh :2s. Noi abbiamo :Ts :9s, quindi la nostra equity è del 42.4% (e quella del nostro avversario 57.6%). Il nostro avversario è il primo a parlare, e decide di puntare; noi, che siamo rimasti un po' corti, decidiamo di andare direttamente in all-in e crediamo che ci sia il 50% di possibilità che facciamo foldare il nostro avversario. Dunque:
Fold equity = (possibilità...
 err_notlogged_required_GreyStar
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso