javascriptNotEnabled
Home / Video /

Fare le cose in modo diverso nel 2014 (di Jonathan Duhamel)


Siamo già in pieno 2014, e guardando indietro sono veramente contento di quello che ho fatto negli anni passati. Tuttavia, ci sono delle cose che vorrei fare in modo leggermente diverso nel 2014.
Gli ultimi mesi del 2013 non sono stati eccezionali per me, dopo un inizio anno veramente buono. Certo, quando giochi un torneo vorresti sempre arrivare in fondo, e quando non lo fai , lì per lì ti sembra di aver fallito, ma tutto ciò fa parte dei sali-scendi dei tornei.
Ho scritto questo post di ritorno dalle PCA e mentre mi preparavo ad andare all'Aussie Million, dove ho giocato molti tornei, incluso il Main Event.

8G2A5300__PCA2014_Jonathan_Duhamel_Neil Stoddart.jpg

Qui, mi sono concentrato di più sui tornei non-hold'em, considerando i risultati che ho ottenuto l'anno scorso (soprattutto l'8° posto del Poker Players Championship da 50k$ alle WSOP). Mi piace molto giocare le varianti, ma purtroppo non tutti gli eventi ne hanno molte.
Ma ciò che veramente attendevo con ansia, e che ho cambiato rispetto agli anni passati, è stata la piccola vacanza che ho fatto a Melbourne dopo l'Aussie Million. Non c'ero mai stato fino ad ora, o almeno, non da "turista", e mi sono divertito molto, grazie anche al clima che c'era (in Australia, in questo periodo, è estate).
Mi sarebbe piaciuto passare più tempo qui, ma dovevo tornare a Montreal a giocare ad Hockey – gioco in una squadra di una variante un po' diversa dell'hockey, dove si gioca 4 vs 4 anziché 5 vs 5, e si gioca indoor. E' n grande esercizio fisico, in quanto non si smette di correre per tutti i 90 minuti.
Nel 2014 voglio fare entrambe queste cose – trovare più tempo per rilassarmi tra un torneo e l'altro ed allenarmi molto per tenermi in forma. Proverò ad essere più selettivo riguardo i miei viaggi, e mi prenserò più occasioni per riposare. Se l'anno scorso ho fatto abbastanza per tenermi in forma, quest'anno sono sicuro che farò di più. Stare bene fisicamente porta anche a stare bene mentalmente, e questo è un grande vantaggio ai tavoli di poker.
Inoltre, quest'anno giocherò un po' di più online, sia tornei che cash game, perché lo reputo un ottimo allenamento per quanto riguarda lo studio delle strategie.
Questo è il mio plan per il 2014 – giocare molto ma anche trovare un certo equilibrio, e godermi la vita meglio che posso.

 
Tratto da pokerstarsblog.com
 
Tradotto da Marcellus88

Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso