javascriptNotEnabled
Home / Video /

Expected value parte 1

 
Amici di intellipoker, oggi affrontiamo un argomento che dovrebbe ormai essere di uso comune per la maggior parte dei player che si rispetti: l'expected value..
All'interno del forum, abbiamo spesso discusso di spot +ev, di situazione nelle quali invece dobbiamo foldare perché –ev, etc etc.. Ma in sostanza, di cosa stiamo parlando?
Avvalendoci dell'aiuto della matematica, cerchiamo di capire cosa ci serve per dar forma a questo famoso termine EV.
Vista la complessità dell'argomento, ho deciso di dividere l'articolo in più "capitoli", dando quindi la possibilità di assimilare per bene i concetti..
Nella prima parte definiamo il concetto di equity, e vediamo come è possibile calcolarla tramite software come pokerstove. Troviamo anche qualche cenno al calcolo dell'ev in un semplice spot preflop..
Nella seconda parte complichiamo un attimo le cose, calcolando l'ev con un draw al flop considerando un dato range e valutando la fold equity, le implied odds etc..
Nella terza parte valutiamo l'ev in caso di push preflop, 3bet, o in caso di call ad una riverbet.
La quarta parte evidenzia le differenze tra l'ev nel caso in cui stiamo considerando del denaro, oppure l'ev in chip per quanto concerne sng/mtt/hu..
Nella quinta parte ci sono 4 esercizi da me...
 err_notlogged_required_GreyStar
Per inserire un commento, devi fare il login o registrarti.
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso