Una giornata cortissima ha caratterizzato il penultimo appuntamento con il Grand Final EPT che si sta disputando in questi giorni nella "Sala delle Stelle" dello "Sporting" di Montecarlo.

negreanu3-ept9-gf.jpgIl Day5 è durato poco più di 3 livelli e il tavolo finale che viene fuori da questa giornata è probabilmente il più spettacolare atto conclusivo mai disputato in un torneo di poker.

La giornata parte con 16 fortissimi contendenti che hanno un solo obiettivo da raggiungere: il tavolo finale di domani, appunto. Il livello d'apertura è il numero 22, 8k/16k e i giocatori vengono come al solito suddivisi in due tavoli. Ed è subito action.

Dopo il raddoppio di Jake Cody, fanalino di coda a inizio giornata, devono arrendersi sotto i colpi degli avversari e di un field incredibile, Mateusz Moolhuizen 16° per 37.000€, Goran Mandic 15° per mano di O'Dwyer ed Andy Lichtenberger 14°, out a causa dei suoi assi scoppiati da Daniel Negreanu.

lodden-ept9-gf1.jpgPassa circa un livello e cade uno dei veri protagonisti.

Il Team PokerStars PRO Victor Ramdin open pusha da UTG+1 con una coppia di 9 per circa 15 big blind, ma viene snappato da Noah Schwartz che si presenta allo showdown con una coppia di Kappa. Schwartz chiude addirittura quads e Ramdin saluta al 13° posto per 60.000€.

Daniel Negreanu e Steve O'Dwyer continuano il loro show "splittandosi" i due successivi eliminati. Il canadese fa un sol boccone di Clyde Tjauw Foe che pusha da UTG con , ma viene uccellato dal campione di PokerStars con . Un board tutto a cuori fino al turn, regala nuts a Negreanu e Foe esce 12° per 60.000€.

O'Dwyer fa fuori invece John Juanda in un coinflip che vede l'irlandese partire leggermente avanti con una coppia di contro l' di Juanda. Board liscio e 11° posto per quest'ultimo per 60.000€.

L'uomo che non gioca nemmeno il tavolo finale unofficial a 9 è Vasili Firsau che in BVB pusha per 250.000 con e viene chiamato da Grant Levy sul BB con . Ben due assi sul board decretano l'eliminazione di Firsau al decimo posto per 76.000€.

L'ultima mano di oggi è invece quella che condanna Freddy Deeb al nono posto per 76.000€. Il canadese Pantling apre da UTG+1 con e lo shortissimo Deeb shova i suoi 8 blinds con . Il call per il canadese è d'obbligo e si va alla lettura del board: che condanna Deeb.

Tutto pronto quindi per il tavolo finale di domani, domenica 12 maggio, con dei protagonisti davvero mozzafiato. Li scopriremo insieme nella diretta streaming in partenza alle 14.00.

mercier-ept9-gf2.jpgIl chipcount del tavolo finale:

1 Steve O'Dwyer 4,452,000
2 Andrew Pantling 4,180,000
3 Jake Cody 1,633,000
4 Daniel Negreanu 1,581,000
5 Johnny Lodden 1,402,000
6 Noah Schwartz 1,068,000
7 Jason Mercier 824,000
8 Grant Levy 786,000

Il chipcount completo
Il payout


odwyer-ept9gf.jpg