Dopo 8 livelli da 75 minuti ciascuno, il Day 1A dell'European Poker Tour di Berlino è sui libri.

Ci eravamo lasciati coi 312 giocatori rimasti in gara che stavano usufruendo della loro meritata pausa cena e in testa il tedesco con chiare origini italiane Giuseppe Vassallo, un nome pressochè sconosciuto alla totalità dei suoi colleghi e agli addetti ai lavori.

 

picca-ept9-berlino.jpg

Un sogno tutto da realizzare

 

 

Gli ultimi due livelli di giornata sono serviti per ridurre ulteriormente il field che, formatosi in partenza da 347 giocatori, si assottiglia a fine serata fino a 179 players che si ripresenteranno martedì pomeriggio per disputare il Day 2.

elder-ept9-berlino.jpgAl rientro dalla pausa perdiamo subito Michael Keiner e Jeff Sarwer. Particolarmente sfortunata l'eliminazione dell'ex campione di scacchi, che subisce un tremendo set over set con una coppia di 8, contro quella di 9 del suo avversario su un board 9x 8x 5x 5x 2x.

Un trittico di altissimo livello deve invece abbandonare il torneo al termine del penultimo livello: Rupert Elder, vincitore dell'EPT di Sanremo settima stagione, Johnny Lodden e Justin Bonomo, non torneranno al Day 2.

A fine giornata capitolano invece Pierre Neuville, Michael Turienec e il vincitore dell'EPT di Londra dello scorso marzo, Ruben Visser che, rimasto corto con 20.000 circa, si ritrova all in pre flop contro Aku Joentausta che fa valere la migliore mano Ax Jx, contro Ax 5x dell'olandese.


lodden-ept9-berlino.jpg

Lodden non tornerà al Day 2

 

L'appuntamento è per questo pomeriggio a partire dalle 12.00 quando prenderà il via il Day 1B di questo entusiasmante European Poker Tour di Berlino.

Attesa per la truppa italiana, praticamente assente quest'oggi, fatta eccezione per Paolo Compagno, eliminato nella parte centrale del Day 1A.

Ecco il chipcount dei primi 10:

1 Ronny Voth 196,100
2 Mike Kunze 188,000
3 Thomas Richter 176,100
4 Sebastian Trisch 173,500
5 Giuseppe Vassallo 169,300
6 Yakov Onuchin 168,600
7 Artur Rudziankov 162,500
8 Jose Carlos Garcia 150,000
9 Dominik Nitsche 137,500
10 Sotirios Koutoupas 128,100