javascriptNotEnabled
Home / Video /

EPT12 Praga: allo spagnolo Rojas l’Eureka Poker Tour più ricco di sempre; O’Dwyer scrive la storia del Super High Roller.

 
Javier Rojas Mederos, campione dell'Eureka Poker Tour

Chi ha seguito l'Eureka Poker Tour negli ultimi anni sa sicuramente quanto sia divertente partecipare a questo evento da €1.000 di buy in. E quando si iscrivono 1.893 giocatori, appare chiaro che tutto il mondo lo riconosca.
Se €311.000 di primo premio non bastano a convincere i più scettici dell'incredibile appeal dell'Eureka Poker Tour, abbiamo a disposizione anche uno dei tavoli finali più divertenti e veloci della storia. Alle 17:00, infatti, Javier Rojas Mederos stava già alzando il trofeo e festeggiando il suo mostruoso primo premio.
Nonostante fosse shortstack quando erano rimasti gli ultimi 5 giocatori, lo spagnolo è riuscito ad incrementare rapidamente il suo stack, accumulando uno stack che gli ha consentito di buttare fuori il pericoloso Burneikis in quarta posizione. Dopo di che, sono bastate altre cinque mani per eliminare Simon Persson al terzo posto ed il giocatore di casa Martin Staszko in seconda posizione. Per la precisione, l'heads-up è durato una mano.
Al tavolo finale hanno preso parte anche gli italiani Cosimo Sabatini (8° per €30.460) e Gianluca Speranza (7° per €43.210).
 
 
 
 
 
 
Cosimo Sabatini

Gianluca Speranza
 
Risultati tavolo finale Eureka Poker Tour Main Event
1 Javier Rojas Mederos. Spagna, €311.000
2 Martin Staszko, Republica Ceca, €172.600
3 Simon Persson, Svezia, €120.090
4 Vladas Burneikis, Lituania, €86.850
5 Mihaita Croitoru, Romania, €70.490
6 Meir Ben Shimon, Israele, €56.520
7 Gianluca Speranza, Italia, €43.210
8 Cosimo Sabatini, Italia, €30,460
 
A Praga si è svolto anche il Super High Roller, alla sua quindicesima edizione durante una tappa EPT. Questo torneo ha sempre attratto i migliori giocatori al mondo, e fino a pochi giorni fa nessuno era mai riuscito a fare una "doppietta" in questo torneo. Fino a pochi giorni fa, per l'appunto: l'irlandese O'Dwyer, infatti, dopo aver vinto il $100k PCA Super High Roller all'inizio di quest'anno per $1.872.580, è il primo giocatore ad ottenere due vittorie in questo ambitissimo torneo, portando a casa €746.543 a seguito di un deal in heads-up con il canadese Sam Greenwood, secondo per €643.607.
 
Steve O'Dwyer festeggia la vittoria dell'EPT12 Praga Super High Roller
 
La vittoria di O'Dwyer arriva quasi a sorpresa, considerando che si è presentato al tavolo finale da shortstack. Durante le prime 129 mani è stato praticamente sempre in fondo al chipcount; poi, in 8 mani, è riuscito a salire sa 1.600.000 a 9.800.000 chips, arrivando in heads up con un vantaggio di 2:1 su Greenwood.
 
Il canadese Sam Greenwood porta a casa €643.543, ottenendo così la sua più grande vincita in carriera
 
Per Greenwood si tratta del terzo piazzamento a premi da 6 cifre nelle ultime sette settimane, grazie ai tavoli finali ottenuti a Malta durante il Main Event EPT (€125.660) ed il €25k High Roller (€110.590), ma questo secondo posto rappresenta di gran lunga la sua più grande vincita in carriera.
 
Risultati tavolo finale EPT12 Praga Super High Roller
1 Steve O'Dwyer, Irlanda, €746.543*
2 Sam Greenwood, Canada, €643.607*
3 Igor Kurganov, Russia, €376.400
4 Dzmitry Urbanovich, Polonia, €285.000
5 Thomas Muehloecker, Austria, €220.500
6 Daniel Dvoress, Canada, €172.100
7 Luuk Gieles, Olanda, €137.140
8 John Juanda, Indonesia, €107.550
*Deal
 
Tratto da pokerstarsblog.com
Tradotto da Marcellus88
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso