Tutti volevano record e record è stato: una fiumana di giocatori si è presentata alle casse delle iscrizioni del Casinò di Barcellona che è stata la casa oggi dei protagonisti della tappa di inaugurazione della decima stagione EPT.

Il Day 1B ha fatto registrare il sorprendente numero di 708 partecipanti che, sommati ai 518 di ieri, porta il numero totale di giocatori a 1.226! Un numero che, domani, potrebbe incrementare ulteriormente visto che la registrazione rimarrà aperta fino all'inizio del Day 2. Questo secondo giorno ha attratto così tanti giocatori che si è giocato in modalità ten-handed per gran parte dei livelli di gioco.


sala-ept10-.jpg

La sala del Casino di Barcelona

 

Dopo la splendida prova degli italiani nella giornata di apertura, il Day 1B ha avuto un retrogusto agrodolce soprattutto grazie alle prestazioni di segno totalmente opposto di alcuni dei nostri rappresentanti.

Bene Luca Pagano, Team Pro PokerStars.it che ha raddoppiato in extremis le sue chips vincendo il coin flip che gli ha permesso di chiudere oltre quota 50.000.

Passano anche Giuliano Bendinelli con 51.000 e un ottimo Gianluca Trebbi con oltre 79.000 chips.

Meno contenti Salvatore Bonavena, out nelle primissime fasi di gioco e Eros Nastasi vittima di un colpo col 70% a favore.

1017010_10152170765364622_313135753_n.jpg

Daniel Negreanu

 

Sono stati tanti i volti noti che oggi hanno "calcato" i tavoli. Giocatori come Max Lehmanski , Chino Rheem , Griffin Benger , Timothy Adams , Steve O'Dwyer , Ludovic Lacay , e Andrey Zaichenko sono solo alcuni dei "big" che sono stati eliminati.

Se questi nomi sono stati costretti ad abbandonare anzitempo la gara, altri, invece, sono riusciti a costruire uno stack importante che gli permetterà di affrontare al meglio il Day 2. E' il caso di Maksim Bura (160.600), Simon Mattsson (111.000), Andrew Moreno (91.800), David Benefield (87.800), Aku Joentausta (85.100), Konstantin Puchkov (66.000), Richard Yong (58.400), Jonathan Little (53.500) e Vladimir Troyanovsky (48.600).

Anche quest'oggi il Team PokerStars PRO si è presentato in forze. Alcuni di loro sono stati eliminati, mentre altri ritorneranno domani. Daniel Negreanu, uno dei favoriti (come sempre, del resto), è caduto verso la fine del sesto livello. A fargli compagnia anche players del calibro di Lex Veldhuis e Matthias De Meulder. Tra i superstiti, invece, ci sono Christophe De Meulder (111.500), Victor Ramdin (107.000), Leo Fernandez (73.300), Liv Boeree (59.100), Ivan Demidov (45.500), e Jake Cody (27.700).


pagano-ept10-barcelona.jpg

Pagano passa al Day2

 


Questo è il count dei primi:

1 Florian-Dimitrie Duta 187,000
2 Miklos Zsuffa 173,000
3 Maksim Bura 160,600
4 Jens Lakemeier 148,000
5 Daniel Reijmer 142,100
6 Andre Andrade 134,600
7 Simeon Naydenov 130,000
8 Andrey Chesnokov 126,000
9 Alain Jean Debackere 122,000
10 Shannon Shorr 121,500