javascriptNotEnabled
Home / Video /

EPT e preparazione mentale - Parte 2

 

Riprendiamo il discorso con la Dr. Borgo che ci conduce nell'affascinante mondo del rapporto tra poker e mente...

Continuiamo la nostra analisi dei fattori mentali che possono influenzare il proprio gioco durante un torneo di grande impatto per aspetti tecnici, mediatici, di consistenza del montepremi come nel caso dell'EPT di San Remo.

In una prestazione in cui il ruolo della volatilità, ovvero della fortuna, incide fortemente sulle possibilità di successo, è impensabile avere aspettative e obiettivi di "lungo periodo" esclusivamente sulla base delle proprie capacità tecniche. Se questo per molti è razionalmente (e lontano dal tavolo) una considerazione scontata, non lo è altrettanto nel momento in cui si sta giocando e si va incontro alle naturali e spesso consistenti fluttuazioni di stack che caratterizzano il Texas Hold'em No Limit. Pertanto è essenziale riuscire a gestire il proprio gioco in termini di obiettivi flessibili e rapidamente modificabili rispetto alla consistenza del proprio stack nel tempo.

Questo può aiutare a reggere con più facilità l'impatto delle bad beat o degli errori, limitando per quanto possibile la tendenza a rimuginare su quello che è accaduto in precedenza per rientrare rapidamente nella situazione di gioco...
 err_notlogged_required_GreyStar
Per inserire un commento, devi fare il login o registrarti.
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso