javascriptNotEnabled
Home / Video /

EPT Varsavia: giorno 1A, Fantini unico superstite

 

 Nella sala da poker del sotterraneo Hyatt Hotel e nell`annesso casinò, così come nel grigio cielo della capitale polacca, c`è ben poco di azzurro nel giorno 1. Dopo l`incredibile numero di partecipanti italiani che si sono avuti nell`EPT di due settimane fa a Budapest, ai tavoli del Day1A di Varsavia ci sono solo 7 dei nostri portacolori. Mentre nel giorno 1B ci saranno oltre 20 italiani.

Una delusione, così come per gli organizzatori è stato il basso numero di entranti - solamente 99 in tutto mentre l`organizzazione aveva fissato un tetto di 200. Rapide sono state le eliminazioni dei vari Luca Giovannone, Alessandro Meoni, Gianluca Marcucci, Andrea Dalle Molle, Pierpaolo Fabretti e Pierluigi Scatola, che arrivano una dopo l’altra, senza dare troppo nell`occhio.

 

 

Alla fine, dei nostri  resta soltanto un sopravvissuto. Per fortuna però non è uno qualsiasi ma bensì uno dei nostri migliori rappresentanti, Marco Fantini (foto a sinistra), giocatore 24enne semiprofessionista di Fabbrico, che si è qualificato tramite internet grazie a Pokerstars. Marco con 41000 chips termina la prima giornata tra i migliori, esattamente in quinta posizione, di poco dietro ai migliori giocatori, Anthony Lellouche su tutti, che è chip leader con 57.000 chips e autore della prima eliminazione del giorno quando, appena seduto al tavolo, ha scoppiato con due re la coppia d’assi dello sfortunato di turno.

Buona prestazione anche per il norvegese Johnny Lodden, di poco sopra Fantini con 41.400 in chips, quindi troviamo il russo Pomerantsev con 39.100 punti, e il francese Ludovic Lacay, 46.600. Sul finale di giornata si rivede perfino Gavin Griffin, che dopo una partenza brillante si era ritrovato short al rientro dalla cena, prima di terminare la giornata a quota 20.000. Degli altri migliori, a parte Arnaud Mattern (27.775), non si hanno notizie, soprattutto perchè molti di essi non si sono presentati ai tavoli da gioco.

 
Molti dei migliori giocatori si getteranno nella mischia solo nel day1B. La direzione del torneo assicura già più di 120 preiscrizioni. Tra questi, anche una nutrita pattuglia dei nostri, con i rappresentanti del team PokerStars Pro Luca Pagano e Dario Minieri con al seguito Gino Alacqua, Alessio Isaia, Ben Speroni, tutti prontissimi a tentare di raggiungere l`obiettivo che il nostro paese insegue da troppo tempo: cercare insieme a Fantini il primo successo italiano in un Ept.

 

Per inserire un commento, devi fare il login o registrarti.
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso