javascriptNotEnabled
Home / Video /

EPT Varsavia: Carter Phillips guida la classifica del Day 1a e Luca Pagano lo segue da vicino

 
Siamo arrivati alla quarta tappa del circuito europeo di PokerStars e i giocatori hanno raggiunto la Polonia per cercare di conquistare il titolo di campione dell'EPT di Varsavia.
Il numero di partecipanti è nettamente inferiore in questa tappa ma la battaglia per la vittoria è comunque dura. Nella stagione cinque Varsavia ci ha regalato una grande soddisfazione con Dario Minieri che ha raggiunto il tavolo finale in compagnia di un altro grande giocatore italiano, Andrea Benelli, ma la vittoria è stata conquistata dal portoghese Joao Barbosa, rivelazione della stagione con i suoi sette piazzamenti a premio nell'EPT.... adesso siamo pronti per un nuovo campione!
Oggi era impegnato in gara il primo gruppo di giocatori che si è dato battaglia ai tavoli del Day 1a. In testa al gruppo ha concluso il suo primo giorno di gara Carter Phillips, che dopo sette livelli di gioco ha raccolto 194.850 chips. Il ventunenne americano ha messo una seria ipoteca sulla doppia vittoria. Lo abbiamo visto trionfare all'EPT di Barcellona solo un mese fa e adesso sembra partire in ottima forma proprio come nella tappa spagnola che gli ha regalato il primo grande successo live.
Phillips ha conquistato un grande vantaggio sui suoi inseguitori ma al terzo posto del chip count troviamo un agguerrito Luca Pagano, che per l'intera giornata ha occupato lo stesso tavolo di Phillips e punta al suo primo titolo dopo aver segnato il record di piazzamenti a premio EPT in carriera. Il nostro Team PokerStars Pro tornerà in gara nel day 2 con 101.575 chips.
Clayton Mozdzen, che occupa la seconda posizione di oggi, è l'unico altro giocatore con uno stack a sei cifre. Ha chiuso la sua giornata con 103.250.
Per gli altri rappresentanti di PokerStars è stata una giornata di alti e bassi, soprattutto per l'eroe di casa Marcin Horecki. Il Team PokerStars Pro polacco era rimasto con sole 75 chips nel corso della giornata riuscendo miracolosamente a risalire fino a riportarsi a 9.850.
Alex Kravchenko ha chiuso anche lui a 9.000, mentre Arnaud Mattern ha impacchettato nella sua busta 28.000. Il campione del mondo in carica Peter Eastgate tornerà anche lui nel day 2 e per lottare avrà 32.000 chips.
Come sempre insieme a chi ha raggiunto il secondo giorno ci sono i giocatori che invece non hanno avuto successo, tra loro i Team PokerStars Pro Angel Guillen e JC Alvarado entrambi torneranno a casa in Messico a mani vuote.
Domani vedremo un nuovo gruppo di giocatori scendere in campo per affrontare il day 1b, tra loro un nuovo gruppo di Team Pro tra cui Dario Minieri.

By Dalia, www.pokerstarsblog.it
 
Per inserire un commento, devi fare il login o registrarti.
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso