A fine livello 25, Ante 4.000, Small Blind 15.000, Big Blind 30.000, perdiamo Mikhail Petrov e Andreas Berggren entrambi out per 42.000€.

Quando siamo arrivati a circa mezzora dall'inizio della pausa, Mark Herm apre da cut off a 60.000 originando il fold dei suoi avversari che parlano dopo, tranne il Big Blind occupato da Mijhail Petrov che decide di pushare per 548.000, snappato dall'original raiser che mostra allo showdown . Petrov parte nettamente avanti con , ma il board è beffardo per lui: , un asso mette a rischio il suo torneo. Turn e river , decretano la sua definitiva eliminazione al 12° posto per 42.000€.

Petrov_Prague.png

Petrov, asso beffardo per lui

 

Un'orbita dopo è il momento di Andreas Berggren che in blind war si ritrova con tutte le chips nel mezzo contro Aleh Plauski che mostra contro i del suo avversario. Anche in questo caso il colpo non regge e lo scoppio avviene in grande stile: il flop regala un incredibile poker a Plauski che dopo il al turn, come se non bastasse pesca anche un al river, così, tanto per gradire! Per lo svedese un 11° posto che gli vale 42.000€ ma lascia l'amaro in bocca.

Quads 2.png

Qua-Qua Quads

 

Nel livello successivo, Ante 5.000, Small Blind 20.000, Big Blind 40.000, perdiamo anche Jorma Nuutinen, che shova per circa 530.000 sull'apertura dell'imbattibile Plauski a 80.000, da Big Blind Boyaciyan si limita al call e passa l'original raiser. Nuutinen gira , mentre Boyaciyan mostra . Questa volta il board non compie disastri e Nuutinen è out al 10° posto per 53.000€.

205108_10151565982179622_2104195357_n.jpg

6 handed, aggressività a go-go

 

 

L'atto finale di questa giornata capita a un'ora dall'inizio del livello numero 25. Da small blind Mariusz Klosinski apre 80.000 in click raise, ma trova il rilancio a 240.000 di Ramzi Jelassi da grande buio. Original raiser 4betta a 490.000, lo svedese 5betta 740.000 e Klosinski shova in 6bet, Jelassi chiama con , Klosinski vede la sua fine vicina e gira . Board . Klosinski perde monster pot e tavolo finale di domani in un colpo, chiudendo al nono posto per 53.000€.

222380_10151564146179622_271616120_n.jpg

Klosinski è l'ultimo eliminato del Day 5

 

 

Si chiude il Day 5 con la composizione del final table a 8 che vedrà in gara da domani alle 12.00 i seguenti giocatori con il relativo chipcount:

Ramzi Jelassi 5.675.000
Aleh Plauski 4.705.000
David Boyaciyan 4.635.000
Sotirios Koutoupas 3.775.000
Ben Warrington 2.200.000
Sergey Kuzminskiy 1.850.000
Mark Herm 1.700.000
Diego Gomez 1.380.000

 

Jelassi_Prague.jpg

Jelassi partirà da chipleader al final table

 

 

Day 4: Non ci resta che Leonzio
Day 3: Scoppia la bolla, 7 azzurri a premio
Day 2: Italiani forza 9
Day 1B: Bene gli italiani, Fabretti è lassù
Day 1A: Iosif B Iosif Beskrovnyy chiude in testa


EPT Praga Chipcount
EPT Praga Payout