ept-thumb-promo.jpg

Si è concluso uno spettacolare EPT di Sanremo con il successo del russo Andrey Pateichuk che si è aggiudicato un primo premio da €800.000!

Il secondo classificato è stato un altro giocatore dell'est, il bulgaro Dimitar Danchev, che torna comunque a casa con un importante premio di €480.000.

 

r Manuel Kovsca DSC_7682.jpg

Andrey Pateichuk

Nell'Heads-up finale Pateichuk è partito leggermente in vantaggio, poi Danchev grazie a una doppia coppia si è riportato in parità. Ma il colpo decisivo è stato quando i due sono finiti ai resti al flop con Danchev in netto vantaggio, ma il russo ha trovato una insperata scala runner runner che ha ribaltato la situazione.

Pateichuk ha trionfato probabilmente nel più spettacolare EPT disputato finora qui a Sanremo. 837 sono stati i giocatori che hanno preso parte all'EPT e il field è stato veramente di grandissimo rispetto, con campioni del calibro di Daniel Negreanu, Vanessa Rousso e Dario Minieri al via.

r  Manuel Kovsca   DSC_7304.jpg

 

La qualità del gioco è stata altissima, sia grazie alla struttura molto giocabile dell'EPT, che ai miglioramenti nel gioco dei giocatori italiani, che seppur senza il grande risultato hanno tenuto testa ai migliori giocatori mondiali.

A testimoniare tutto ciò, è che proprio il fatto che due tra i migliori giocatori del panorama nazionale siano arrivati fino al Day 5 a giocarsi le loro possibilità di vittoria, stiamo parlando di Alessio Isaia e Mustapha Kanit, ma anche che Rocco Palumbo, affermato giocatore online, sia riuscito ad arrivare al tavolo finale chiudendo settimo per €95.000.

r Manuel Kovsca  DSC_6866.jpg

Rocco Palumbo

Potete trovare il pay-out completo dell'EPT di Sanremo in questa pagina. Se invece volete ripercorrere passo passo tutto ciò che è successo quest'oggi durante il tavolo finale vi invitiamo a leggere il nostro articolo odierno.

Per questo EPT di Sanremo è veramente tutto. Grazie per essere stati con noi, vi salutiamo con una simpatica foto dei due blogger che vi hanno fatto compagnia in questi giorni, Andrea 'topkapias' Borea e Paolo 'fermana' Sgammini, naturalmente fotografati dal mitico fotografo ufficiale Manuel Kovsca.

Manuel Kovsca  DSC_6418.jpg