ept-thumb-promo.jpg

Termina il Day 2 dell'EPT di Sanremo, con il field che dopo i sette livelli odierni si è notevolmente assottigliato dai 488 giocatori di inizio giornata ai145 che riprenderanno domani alle 14 a giocare il Day 3.

Ad inizio giornata erano 3 i membri del Team PokerStars al via, Luca Moschitta, Salvatore Bonavena e Giada Fang. Di loro 3 il solo Luca Moschitta è ancora in gara.

r Kovsca Manuel DSC_3623.jpg

Giada Fang

 

Giada Fang non ha mai trovato il ritmo giusto, e nell'undicesimo livello è andata all-in con coppia di 10 trovando un avversario che l'ha eliminata con coppia di jack.

Nello stesso livello è uscito anche il Team PokerStars Pro e campione WSOP Johnatan Duhamel.

r Kovsca Manuel  DSC_3553.jpg

Salvatore Bonavena

 

Per Salvatore Bonavena dopo una buona partenza in cui aveva toccato le 120.000, c'é stata la mano in cui ha perso praticamente tutto il suo stack quando la sua coppia di K si è scontrata con un set di 2.

r Kovsca Manuel  DSC_4101.jpg

Luca Moschitta

 

Luca Moschitta è stato seduto praticamente tutta la giornata in un tavolo spettacolare che ha regalato un incredibile susseguirsi di emozioni con lo stesso Moschitta, Mustapha Kanit, Andrea Dato, Irene Baroni (vittima di questo tavolo) e Lo Faso che ricorderà a lungo questa giornata seduto al tavolo con Kanit.

Moschitta si è fatto valere e ha chiuso con 233.000 chips. Nella sua mano più importante ha trovato un set di 2 ben pagato proprio da Kanit.

r Kovsca Manuel  DSC_4180.jpg

Arriviamo ora al grande protagonista di quest'oggi Mustapha Kanit, che ha imbustato 577.000 chips. Tra un susseguirsi di sali e scendi spiccano le due mani consecutive vinte contro Lo Faso. Vale la pena ricordare la seconda in cui Kanit ha aperto da CO per 6.200, chiamato solo Lo Faso da small blind. Flop su cui Lo Faso ha fatto check, Kanit 7.300, Lo Faso call. Turn , check, 21.300, call. River , check, Kanit ha overbettato 129.000 e Lo Faso, dopo essersi fatto chiamare il tempo ha chiamato allo scadere del conteggio e Kanit gli ha mostrato nientemeno che full floppato con .

r Kovsca Manuel  DSC_3799.jpg

Johnny Lodden

 

A rappresentare il Team PokerStars Pro domani ci saranno anche Vanessa Selbst con 497.000 chips e Johnny Lodden con 287.500 oltre a Lex Veldhuis e John Duthie.

r Kovsca Manuel DSC_3779.jpg

Filippo Voconi

 

È stata una giornata importante anche per il Dream Job, che domani vivrà una giornata importante quando i 10 finalisti si presenteranno uno ad uno di fronte a una giuria di esperti che deciderà i nomi dei 2 che si contenderanno in un Heads-Up al meglio dei 5 il contratto da professionista per un anno. Dei finalisti al via oggi ha superato il Day 2 solamente Filippo 'project_eden' Voconi con 52.800 chips.

r Kovsca Manuel  DSC_4209.jpg

Joseph Cheong

 

Al comando troviamo il terzo classificato alle WSOP 2010 Joseph Cheong, che domani tornerà con uno stack di 632.000. Cheong in quell'edizione subì un colpo che è rimasto nella storia del poker italiano, quando Filippo Candio scoppiò i due assi di Cheong con un hero call e una incredibile scala runner runner. Ora Cheong proprio in Italia prova a riprendersi il maltolto.

Volete sapere nel dettaglio cos'é successo quest'oggi? Basta rileggere gli articoli di oggi:

Livelli 9 e 10
Livelli 11 e 12
Livelli 13,14 e 15

Chipcount alla fine del Day 2.

Dal PokerStars Blog per oggi è tutto, l'appuntamento è per domani alle 14 per il Day 3 in cui conosceremo i giocatori che andranno a premio.

Il blog da Sanremo vi è stato offerto da Andrea topkapias Borea, Paolo fermana Sgammini con le foto di Manuel Kovska.