javascriptNotEnabled
Home / Video /

EPT 8 - BARCELLONA - Schleisch mata gli spagnoli

Il 29enne tedesco Martin Schleisch ha vinto l'EPT di Barcellona aggiudicandosi 850.000 €.
 
http://www.sportmediaset.mediaset.it/bin/63.$plit/C_27_articolo_67376_GroupArticolo_immagineprincipale.jpg

Eugene Katchalov, arrivato al Final Table da short, ha concluso al terzo posto, sfiorando la Triple Crown. Sono questi i due responsi più rilevanti della seconda tappa dell'European Poker Tour. La prima eliminazione ha tolto al Final Table l'unica donna presente. Isabel Baltazar ha concluso il suo torneo in ottava posizione incassando 73.000 €.
 
A seguire è stato il turno prima di Juan Manuel Perez, per lui un settimo posto da 105.000 €, e poi di Saarf Wilf, sesto posto (145.000 €). In quinta posizione si è piazzato Tomeu Gomilla, spagnolo arrivato all'atto finale da chipleader, ma meno fortunato rispetto alle precedenti giornate, soprattutto quando il suo AK off si è stampato contro la coppia di Q di Martin Schleisch, una delusione consolata da 185.000 €.

Gomilla e Raul Meste
(quinto, 24.000 €) hanno subito e "pagato" la rimonta del temuto Katchalov che è passato da essere lo short del FT ad essere il chip leader. Il campione ucraino in apertura di giornata era riuscito prima a raddoppiare lo stack in un pot contro Wilf e poi ad eliminare Isabel. E una volta rimasti in quattro (4-handed) è stato proprio Katchalov a castigare Mestre autore di alcune giocate che non lo avranno certamente soddisfatto.
 
La fase a tre è durata un paio di ore con continui capovolgimenti di fronte. Il sogno di Katchalov di entrare a far parte di coloro che hanno trionfato alle WSOP, al WPT e all'EPT si è fermato sulle "zappe". La sua coppia di 7 non ha "settato" contro la coppia di 9 di Schleich e ha quindi sentenziato il suo terzo posto da 315.000 €.
 
All'Heads-up sono quindi arrivati Martin Schleisch e lo spagnolo Dragan Kostic con uno stack a favore del giocatore tedesco di circa il doppio (15.5 a 8.7). Quest'ultimo ha rifiutato il classico deal lasciando che fosse solo il tavolo a decretare i premi. Kostic ha giocato con uno stile tight che il realtà non trovando buone starting hands ha ridotto rapidamente il suo stack obbligandolo all'all-in alla prima mano buona.

Lo ha fatto preflop con A7, ma per sua sfortuna ha trovato il call di Martin Schleisch con A9, board senza sorprese e "picca" al tedesco. Il vincitore si porta a casa 850.000 € mentre al "runner up" ne vanno 532.000. La prossima tappa dell'EPT Season 8 si giocherà a Londra dal 30 settembre al 6 ottobre.
 
Ecco il payout del Final Table:
1. Martin Schleisch - 850.000 €
2. Dragan Kostic - 532.000 €
3. Eugene Katchalov - 315.000 €
4. Raul Mestre - 244.000 €
5. Tomeu Gomila - 185.000 €
6. Saarf Wilf - 145.000 €
7. Juan Manuel Perez - 105.000 €
8. Isabel Balatazar Costante - 73.000 €

Fonte: www.sportmediaset.mediaset.it

Per inserire un commento, devi fare il login o registrarti.
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso