ept-thumb-promo.jpgVilamoura 02/09/10 - Il Final Table EPT si è appena concluso con l'arrivo del cielo stellato dell'Algarve.

La notte è pronta per abbracciare il vincitore e i suoi amici che sicuramente non mancheranno di festeggiare fino all'alba.

In rapidità si sono arresi Sergio Coutinho contro Samuel Trickett e Rob Hollink contro Teddy Sheringam per lasciare esplodere i fuochi d'artificio ai vivaci rivali.

rob_hollink_ft.jpg

Rob Hollink, 7°, manca l'appuntamento con la storia e il secondo titolo EPT

In effetti, questo tavolo finale a Vilamoura ha regalato molte mani da monster pot e da scontri vivaci.
Come accennato all'inizio, è stato Samuel Trickett a movimentare in lungo e in largo il tavolo con azioni ripetute, dettate dalle carte e dalla sua energia pokeristica, ma la sorte non è stata dalla sua parte.

Toby Lewis non è rimasto a guardare e ha impresso un buon ritmo fino a salire oltre i 4 milioni, poi ha lasciato che giocassero gli short o Trickett che si è visto scoppiare ripetutamente da Jensen, Lee e Jacobson.

_MG_6235_Toby_Lewis_Daniel_Negreanu_EPT7VIL_Neil_Stoddart.jpg

Toby Lewis sorridente, vince l'EPT di Vilamoura

Ciò nonostante l'inglese ha potuto vedere imbustati prima di lui proprio Frederik Jensen che è uscito 6° contro Martin Jacobson in coin flip e l'ex calciatore Teddy Sheringam che ha atteso a lungo prima di giocarseli tutti con la top two sul turn contro la scala già chiusa al flop da Jacobson.

_MG_6668_Teddy_Sheringham_EPT7VIL_Neil_Stoddart.jpg

Teddy Sheringam, per lui cartellino rosso al 5° posto

Proprio Martin Jacobson con questi player out ha iniziato a farsi largo e ancora in coin flip, dopo aver chiuso un colore devastante per lo stack di Trickett, ha eliminato al 4° posto il forte Pro inglese.

_MG_6650_Sam_Trickett_EPT7VIL_Neil_Stoddart.jpg

Sam Trickett, grande protagonista di questo EPT di Vilamoura e 4° classificato

Rimasti in 3 la situazione era abbastanza delineata. Jacobson chip leader, Lewis a inseguire e Jason Lee obbligato a dei push da short per rientrare in gioco.

Al livello 26, coi bui 25.000-50.000, ante 5.000 Jason Lee ha spinto tutto per 1.015.000 gettoni con A-5 suited, trovando il sempre pronto Jacobson con A-10 per una eliminazione al 3° posto che comunque ha portato in casa USA ben € 186,240.

_MG_6129_Jason_Lee_EPT7VIL_Neil_Stoddart.jpg

Jason Lee, 3° classificato

La sfida conclusiva ha vissuto di tensione agonistica e nervi di acciaio.
Martin Jacobson partito davanti si è visto superare decisamente da Toby Lewis ma ha trovato la forza e un coin flip con 5-5 contro A-8 che lo hanno fatto rientrare pienamente in corsa.
L'evidente equilibrio tra i due sfidanti ha spinto la direzione, in accordo con i diretti interessati, ad abbreviare il tempo di durata dei livelli all'inizio dello step 28 con i bui 40.000-80.000.

La scelta è risultata irrilevante dato che dopo appena 10' dall'inizio del livello 28 i due giocatori si sono ritrovati ai resti al turn sul board (check al flop) con doppia per lo svedese e il set di dell'inglese. Al river è sceso un che ha coronato il sogno inglese di alzare la Picca, mentre Jacobson si è visto condannare proprio dalla coppia di 5 che in precedenza lo aveva fatto risorgere.

Toby Lewis porta a casa 467.835€ e il titolo, Martin Jacobson 297.984€ e un pizzico di rammarico.

martin_jacobson_ft.jpg

Martin Jacobson, Runner Up


EPT 7 Vilamoura - Classifica e Premi

1. Toby Lewis, UK, PokerStars Player €467,835
2. Martin Jacobson, Svezia, PokerStars Qualifier €297,984
3. Jason Lee, United States, PokerStars qualifier, €186,240
4. Sam Trickett, United Kingdom, €139,680
5. Teddy Sheringham, Friend of PokerStars, UK, €93,120
6. Frederick Jensen, PokerStars player, Denmark, €74,496
7. Rob Hollink, Holland, €55,872
8. Sergio Coutinho, Portugal, €37,248

9. Erik Van Den Berg, PokerStars player, Holland €27,936
10. Fabrizio Ascari, Italy, €27,936

11. Marton Czuczor, Hungary, €20,486
12. Guillermo Garcia, PokerStars player, Spain, €20,486

13. Nicolo Calia, Italy, €16,762
14. Dmitry Gromov, Russia, €16,762

15. Tom Johansen, PokerStars qualifier, Norway, €13,968
16. Marco Leonzio, Italy, €13,968

17. Filipa Lemos, Portugal, €11,174
18. Konsta Vesterinen, Finland, €11,174
19. Robert Cezarescu, PokerStars qualifier, Romania, €11,174
20. Grzegorz Cichoki, Poland, €11,174
21. Claudio Cecchi, Italy, €11,174
22. Kevin O'Donnell, USA, €11,174
23. Eliran Argelazi, Israel, €11,174
24: Carolyn Gray, UK, PokerStars qualifier, €11,174

25: Jonas Toth, Hungary, PokerStars player, €9,312
26: William Thorson, Sweden, €9,312
27: Johan Berg, Sweden, €9,312
28: Joaquin Culebras, Spain, PokerStars qualifier, €9,312
29: JP Kelly, United Kingdom, Team PokerStars Pro, €9,312
30: Robert Willis, Ireland, €9,312
31: Toni Ojala, Finland, €9,312
32: Wolfgang Wurzer, Germany, PokerStars qualifier, €9,312

33: Frank Calo United States, PokerStars player, €8,381
34: Gyula Szilagyi, Hungary, PokerStars qualifier, €8,381
35: Marcin Horecki, Poland, Team PokerStars Pro, €8,381
36: Brandon Cantu, United States, €8,381
37: Joao De Silva, Portugal, PokerStars qualifier, €8,381
38: Patrick Carron, USA, PokerStars qualifier, €8,381
39: Evgeniy Zaytsev, Russia, €8,381
40: David Metelo, Portugal, €8,381

41: Andras Nemeth, Hungary, PokerStars qualifier, €7,822
42: Andre Andrade, Portugal, €7,822
43: Tim Finne, USA, PokerStars player, €7,822
44: Boyan Bonev, Bulgaria, €7,822
45: Henrique Custodio, Portugal, €7,822
46: Thorsten Schafer, Germany, €7,822
47: Michal Karolak, Poland, PokerStars qualifier, €7,822
48: Joel Benzinou, Belgium, €7,822

49: Andre Coimbra, Portugal, Team PokerStars Online, €7,263
50: Vyacheslav Goryachev, Russia, €7,263
51: Pedro Guedes, Portugal, €7,263
52: Luca Pagano, Italy Team PokerStars Pro, €7,263
53: Giacomo Maisto, Italy, €7,263
54: Nuno Coelho, Portugal, Team PokerStars Pro, €7,263
55: Vegard Nygaard, Norway, Winner Promo Nordic Promotion, €7,263
56: Joe Ebanks, USA, PokerStars Player, €7,263

Fonte : www.pokerstarsblog.it