ept-thumb-promo.jpgLa meta del Final Table non è più un miraggio ma comunque è un'impresa che richiede di superare ancora molti ostacoli e 16 rivali nel Day 4 dell'European Poker Tour austriaco di Vienna.

Daniel Negreanu prosegue nel modo migliore la sua marcia trionfale, forse ispirato dal palazzo dei concerti viennesi, mentre per il clan azzurro Giacomo Maisto si deve arrendere per primo al 20° posto.

giacomo_maisto_d4_sb.jpg

Giacomo Maisto, 20° classificato EPT di Vienna

Antonio Buonanno prende una sportellata terrificante con contro di Botond che chiama il rilancio preflop e sul flop esce puntando 27.000. Buonanno rilancia a 95.000 e il rivale chiama per un tragico che gli consente di chiudere scala, finire ai resti e svuotare l'azzurro che rimane short sul river . Buonanno conclude poco dopo al 17° posto, nonostante un triple up che apriva qualche speranza con A-5 contro A-K di Cainelli e un altro rivale.
Ma la campanella suona per il campano con A-2 contro A-3 di Nanos che lo elimina sul board A-8-K-J-3.

table_3_d4.jpg

La mano che devasta lo stack di Buonanno, vista dall'alto grazie a Neil Stoddart

Luca Cainelli, al contrario risale bene la china e si comporta bene pure Umberto Vitagliano che, tuttavia, prima si accorcia con 4-4 contro 7-7 del greco Pantazidis e poi si arrende al 12° posto quando trova sulla sua strada l'invincibile Daniel Negreanu.

Vitagliano fginisce ai resti con contro del Pro PokerStars canadese che centra il board e lo elimina.

negreanu_vitagliano_d4_sb.jpg

Umberto Vitagliano chiude 12° contro Negreanu

Alla fine si giunge a un Final Table di qualità con un pimpante Daniel Negreanu a condurre le danze sul greco Konstantinos Nanos.

daniel_negreanu_d4_sb1.jpg

Daniel Negreanu, chipleader al Final Table

Centra il risultato di prestigio anche un altro Team Pro PokerStars, Martin Hruby.

martin_hruby_d4_sb3.jpg

Martin Hruby, Team Pro PokerStars

mentre per l'Italia rimane a difendere i nostri colori Luca Cainelli con uno stack importante.

Luca_Cainelli_wrap.jpg

Luca Cainelli, primo Final Table EPT per lui

Final Table

1. Luca Cainelli, Italy - 1,935,000
2. Daniel Negreanu, Canada, Team PokerStars Pro - 5,070,000
3. Matthias Lotze, Germany, PokerStars qualifier - 1,210,000
4. Andreas Wiese, Germany - 730,000
5. Martin Hruby, Czech Republic, Team PokerStars Pro - 975,000
6. Konstantinos Nanos, Greece, PokerStars qualifier - 3,635,000
7. Michael Eiler, Germany, PokerStars qualifier - 2,160,000
8. Bruno Launais, France - 1,785,000

Chipcount Final Table

Classifica e premi