ept-thumb-promo.jpgL'Italia al Final Table EPT Snowfest c'è!

Giacomo Maisto centra il suo primo Final Table di spessore europeo, ma possiamo sorridere a denti molto stretti.

Il Day 4 ci faceva partire con 5 speranze azzurre tra gli ultimi 24 giocatori rimasti e la leadership, ma il risultato finale non può di certo farci entusiasmare.


La giornata è intensa ma ricca di amarezza da subito per il clan azzurro che perde 2 pedine importanti in breve tempo.

_MG_3273_Giacomo_Maisto_EPT7SNOW_Neil_Stoddart.jpg

Giacomo Maisto, Final Table all'EPT Snowfest 2011

Non c'è nemmeno il tempo di ambientarsi che Alessandro Speranza si vede eliminare al 24° posto da un monoout al river con A-A contro J-J e non può dimostrare ulteriormente il proprio valore.

_MG_2152__EPT7SNOW_Neil_Stoddart.jpg

Alessandro Speranza, conclusione amara all'EPT Snowfest 2011

Purtroppo anche Gabriele Lepore saluta ben presto al 22° posto quando sbaglia il timing e pusha con 7-7 impattando in A-A di Kevin Vandersmissen che lo elimina sul board liscio.

_MG_2284_Gabriele_Lepore_EPT7SNOW_Neil_Stoddart.jpg

Gabriele Lepore, otiima prova all'EPT Snowfest 2011

Christian Fabri si accorcia tremendamente, poi trova un raddoppio con A-A contro J-J ma, infine, si deve arrendere al 17° posto con K-Q! contro A-K di Murphy che lo domina.

_MG_3300_Christian_Fabri_EPT7SNOW_Neil_Stoddart.jpg

Christian Fabri, concentrato e solido, chiude 17°

Rimasti in due tavoli con 2 azzurri il gioco si fa duro e le emozioni assumono le sembianze di un'altalena con gli azzurri protagonisti di ruoli che si invertono.

Mentre Giacomo Maisto perde dei colpi importanti e scende a 600.000, Manlio Iemina trova un rush importante con due player out e sale a 1,5 milioni di chip.

Tuttavia quando si rimane in 13 coi bui 12.000-24.000, ante 2.000 i due si ritrovano praticamente appaiati sotto il milione in chip.

La battaglia è serrata e quando si arriva al tavolo finale il più corto è Manlio Iemina che ci prova presto pushando con 4-4, ma trovando pronto alla chiamata Philip Meulyzer con A-A. L'eliminazione al 9° posto è silenziosa come la sala riempita da tanti tifosi azzurri che si ammutoliscono.

_MG_3198_Manilo_Iemina_EPT7SNOW_Neil_Stoddart.jpg

Manlio Iemina, esito dolce amaro con la bolla Final Table, chiude 9° all'EPT

Il chipleader indiscusso è il belga Kevin Vandersmissen con oltre 4 milioni e mezzo di gettoni.

_MG_2339_Kevin_Vandersmissen_EPT7SNOW_Neil_Stoddart.jpg

Kevin Vandersmissen, chipleader indiscusso all'EPT Snowfest 2011

Il Final Table domani alle 14 partirà così:

Seat 1: Kevin Vandersmissen 4.512.000
Seat 2: Giacomo Maisto 986.000
Seat 3: Vladimir Geshkenbein 1.678.000
Seat 4: Philip Meulyzer 1.758.000
Seat 5: Denis Murphy 991.000
Seat 6: Morten Mortensen 740.000
Seat 7: Cristian Dragomir 2.293.000
Seat 8: Koen De Visscher 1.543.000

Per maggiori dettagli potete sfogliare il blog ai seguenti link:

Livello 20 e 21
Livello 22 e 23
Livello 24 e 25

Chipcount per il Final Table

Classifica e premi