By misterD77 -

ept-thumb-promo.jpgLa valanga azzurra si fa sentire nella valle austriaca.

Il Day 2 all'EPT Snowfest in Austria vede 27 italiani in gara su 268 superstiti.

A partire alla grande è Gabriele Lepore che trova un raddoppio che lo lancia subito nella top ten, tuttavia nemmeno Luca Pagano, Team Pro PokerStars, si può lamentare dato che la partenza è ottima e il proseguio migliore.

Alla pausa cena il trevigiano presenta un biglietto da visita che parla di numerose eliminazioni effettuate, tra cui Kevin MacPhee, e di uno stack da top five con 370.000 gettoni quando rimangono in 177 a giocarsi il possibile scoppio della bolla coi 72 premi previsti.

_MG_1304_Luca_Pagano_EPT7SNOW_Neil_Stoddart.jpg

Altra bella performance all'EPT per Luca Pagano

Alla fine della giornata Luca Pagano imbusta a 351.400 gettoni con una condotta da vero duro.

La storia di questo EPT non parla in egual modo per l'altro Team Pro PokerStars azzurro, Salvatore Bonavena, che soffre a lungo prima di trovare una conclusione amara come il cammino fino a quel momento.

Bonavena si vede scoppiare K-K da A-K e saluta la platea anticipatamente, purtroppo, senza riuscire a dedicare un risultato all'amico appena scomparso Gianni Giaroni.

_MG_1223_Salvatore_Bonaveno_EPT7SNOW_Neil_Stoddart.jpg

EPT amaro per Salvatore Bonavena, Team Pro PokerStars

Mentre Philip Meulyzer, Michael Tureniec e Wim Bos continuano a macinare rivali e chip, gli azzurri iniziano a trovare i loro eroi e le loro vittime sacrificali.

Alessandro Speranza sale alla grande portandosi alla pausa cena quasi a quota 300.000 chip, tra i migliori di giornata, mentre Lepore ha una leggera flessione. Alla fine i due si fermano rispettivamente a 374.900 e 243.800 chip.

IMG_2420.JPG

prova convincente di "Galb" Lepore

Giacomo Maisto incrementa con una certa regolarità, senza mai perdere la pazienza nemmeno quando arrivano i momenti negativi per poi trovare un colore che gli consegna un monster pot da 480.000 gettoni. Alla fine l'italiano chiude a 517.500 gettoni, come miglior azzurro di giornata.

_MG_2668_Giacomo_Maisto_EPT7SNOW_Neil_Stoddart.jpg

Giacomo Maisto, miglior azzurro alla fine del Day 2 all'EPT Snowfest

Manlio Iemina, con un gioco aggressivo incrementa salendo a quota 200.000 prima di incappare con A-Q contro Q-Q di Kravchenko e top pair al flop e cedere oltre 70.000 chip al rivale russo, Team Pro PokerStars. Iemina, supera il momento di nervoso rapidamente e poi conduce in porto la giornata rimontando nel finale per firmare la busta a quota 255.300.

Thumbnail image for iemina_day2_snowfest2011.JPG

Le notizie non sono solo rosee, ma presentano di tanto in tanto anche gli spini.

Virgilio Di Cicco, che partiva tra i migliori azzurrri di giornata, già nel primo livello del Day 2 crolla a 30.000 per poi resistere da short un paio di livelli prima di salutare la comitiva definitivamente.

Giovanni Maresca si arrende in un monster pot da oltre 220.000 chip con A-K contro la monster del rivale. Dario Sammartino, Luca Falaschi, Giuliano Bendinelli, Andrea Piva, Maurizio Guerra e altri azzurri devono alzare bandiera bianca prima del break cena.

Luca Cainelli resiste a lungo e trovato il raddoppio sembra potercela fare, ma invece incappa in un coin da corto con A-K contro Q.-Q che ne fermano le velleità.

Anche l'intramontabile e roccioso Nicolò Calia trova un raddoppio che fa ben sperare e lo conducefino alle ultime 4 amni dove purtroppo si arrende in all-in preflop con J-J contro K-K di Kravchenko che oggi sembra prendere di mira gli azzurri.

_MG_1663_Nicolo_Calia_EPT7SNOW_Neil_Stoddart.jpg

Nicolò Calia, epilogo di giornata amaro

Daniele Guidetti piano piano sale e chiude a 274.300 gettoni con caparbietà e coraggio.
La nota di merito va anche a Christian Fabri, autore di una prova accorta e paziente che chiude a 186.700 chip.

La giornata termina con 81 giocatori e il chipleader, Philip Meulyzer, che consegna la busta firmata con 623.500 gettoni.

_MG_2600_Philip_Meulyzer_EPT7SNOW_Neil_Stoddart.jpg

Il chipleader all'EPT Snowfest dopo il Day 2, Philip Meulyzer

Gli azzurri in gara per il Day 3:

Giacomo Maisto Italy 517.500
Alessandro Speranza Italy 374.900
Luca Pagano Italy Team PokerStars Pro 351.400
Daniele Guidetti Italy 274.300
Manilo Iemina Italy 255.300
Gabriele Lepore Italy 243.800
Christian Fabri Italy 186.700

Per maggiori dettagli poterte sfoglIare il blog ai seguenti link:

Livello 9 e 10
Livello 11 e 12
Livello 13 e 14

Chipcount per il Day 3

Classifica e premi