ept7-thumb.jpg
Il gran finale bussa alle porte e si respira un'aria particolarmente frizzante nella sala da poker del Casinò Gran Madrid, per il Day 4 dell'European Poker che conduce al componimento del Final Table.

Il fascino della capitale spagnola preme sugli ultimi 24 superstiti che sembrano voler porre la parola fine il più velocemente possibile per godersi la città.

Tra gli scontri iniziali degni di nota, l'uscita di Victor Ramdin con A-Q contro 6-6 di Juan Maceiras su un board liscio tra i due Pro PokerStars.

victor_ramdin_eptgf_d3_wrap-thumb-300x450-131839.jpg

Victor Ramdin, Team Pro PokerStars, ITM al Grand Final EPT di Madrid

A regalare delle gioie è Litterio "litex83" Pirrotta che in coin flip con 8-8 contro A-K vola a 1,2 milioni in chip, eliminando il beniamino di casa Josè Nadal al 19° posto sul board liscio 7-5-J-5-6.
Tuttavia un altro lancio di monetina con 10-10 contro A-K e e board 2-2-K-4-2 riporta coi piedi per terra anzichè mandare sulla luna tra sogni di gloria e leadership e così Pirrotta chiude 17° forzando con A-2 e trovando il call di Mandavia che con A-6 lo elimina sul board Q-10-5-6-Q.

Manuel Kovsca R  DSC_1545.jpg

Litterio Pirrotta, 17° classificato al Grand Final EPT di Madrid

Gli ultimi due tavoli presentano una speranza azzurra con Alessandro Limblici però decisamente sotto average.

La discesa verso il Final Table vede l'eliminazione di Dag Palovic e Simon Higgins prima di perdere l'ultima chance tricolore con l'out di Alessandro Limblici in decima piazza quando manda da small blind con K-5 e si trova dominato dal call del grande buio Brinkmann con A-5.

L'uomo bolla per l'ultimo giorno e la gloria, dopo una lunga fase a 9, è Thomas Pettersson che chiude al 9° posto in all-in preflop con A-K contro Q-Q di Juan Maceiras che vince sul board 5-Q-2-10-K e pone fine al Day 4 con la leadership indiscussa di Ivan Freitez con 5.995.000 gettoni.

ivan_freitez_eptgf_d4_wrap-thumb-450x670-132053.jpg

Ivan Freitez, chipleader al Grand Final EPT di Madrid

Final Table:

1 Ivan Freitez 5,995,000
2 Juan Maceiras 3,150,000
3 Andrey Danilyuk 2,645,000
4 Eugene Yanayt 2,420,000
5 Torsten Brinkmann 1,875,000
6 Alex Gomes 1,670,000
7 Tamas Lendvai 1,655,000
8 Andrew Li 1,120,000

Classifica e Premi