By LongBeachIT -

ept7-thumb.jpgL'ultimo evento stagionale dell'European Poker Tour, il Gran Final di Madrid, inizia col Day 1A e 302 giocatori pronti a sfidarsi.

Per l'Italia si schierano in 5 azzurri.

Luca Moschitta sale a 50.000 grazie a un set di 6 e a un successivo spot quando chiama con top pair K contro il colore mancato del rivale, poi subisce un pò e scende a 40.000 e la sorte non sembra essere dalla sua quando con A-K si trova a splittare contro A-10 per un board monocolore che porta allo split. Alla fine il Team Online PokerStars imbusta a 51.700 chip.

_MG_7756_Luca_Moschitta_EPT7SAN_Neil_Stoddart.jpg

Luca Moschitta, altra sfida europea per lui

Castelluccio non parte bene, pescato in bluff e poi esce in coin flip con A-K contro 9-9 del rivale in all-in preflop e board 5-3-Q-9-5.

Alessandro "ombrerosse" Tomasin chiude un poker di Jack in faccia a Joe Cada e prosegue l'avventura portando a compimento la giornata con 22.000 gettoni.

Luca Cainelli parte col piede sbagliato, ma a metà giornata si rifà chiudendo colore con contro la doppia 6-4 del detentore del Gran Final Nicolas Chouity e proseguendo poi deciso nella marcia fino alla mano chiave in cui deve fare un laydown con A-Q dopo la forbet e il push del rivale. Il trentino chiude il Day 1A a 18.300 chip.

Claudio leonardo "clapagano" Pagano fa un pò di sali scendi e alla fine si arrende nel corso del nono e ultimo livello quando manda con A-5 ma impatta in A-Q e saluta sul board che non aiuta.

Il migliore a fine del Day 1A è David Sonelin con 275.900 chip quando rimangono in 132 superstiti di giornata.

david_sonelin_eptgf_1a_wrap_1.jpg

David Sonelin, chipleader Day 1A all'EPT di Madrid

Nel frattempo in giornata termina l'evento High Roller con la vittoria di Elky Bertrand Grospellier su Benjamin Splinder.

elky_wins_madrid3.JPG

Elky Grospellier vince High Roller a Madrid

Chipcount fine Day 1A