ps_news_thn.jpgCiao a tutti,

mi chiamo Andrea Tamaro e ho 24 anni (25 tra poco) sono nato e vivo a Roma, città che non intendo abbandonare mai e per nessun motivo.

Ho un diploma di Liceo Classico e sono Laureando in Architettura U.E. anche se fuori corso di 1 anno.

Lavoro comunque già da diverso tempo con mio padre anche lui architetto nel nostro studio tecnico.

Quando avevo 18 anni ho sfiorato il calcio professionistico ma non ho avuto la cattiveria né (forse) la fortuna necessarie. Ora gioco a livello dilettantistico per pura passione.

andrea tamaro.jpg

Per quanto riguarda il poker posso dire che sin da quando ero piccolo ha sempre fatto parte della mia vita.
Naturalmente ho esordito con il poker italiano a 5 carte giocando con gli amici per divertimento e nel corso del tempo gli appuntamenti per il pokerino sono divenuti regolari e immancabili.
Successivamente è arrivato il Texas Hold'em qualche anno fa e mi ha conquistato totalmente. Ho incominciato a cimentarmi nei tornei e non ho piu smesso. Il fattore di guadagno era evidente gia nei primi tempi e il divertimento assicurato.

La mia esperienza online è cominciata seriamente un anno fa quando ho creato il nick donkest_85 su PokerStars.it. Un mio amico mi aveva fatto notare che giocare online è molto più profittevole e meno dispendioso e stressante del gioco live.

In un anno tra PokerStars.it e le altre piattaforme ho vinto all'incirca 50.000€ che considero un discreto inizio.

Sarebbe difficile descrivere il mio stile di gioco in poche parole poichè come ho letto spesso un buon giocatore deve adattarsi al tavolo che incontra. Di base posso definirmi tight aggressive.

In questo Dream Job mi ci sono ritrovato quasi per caso perchè all'inizio del mese di maggio ho ottenuto degli ottimi risultati nei vari tornei e trovandomi primo nella TLB ho lottato per restarci e guadagnarmi questa possibilità.
La costanza e un pizzico di sorte mi hanno fatto raggiungere questo traguardo e sono molto contento di potermi confrontare con altri giocatori di ottimo livello in una cornice televisiva che aggiunge ancora più stimoli.

E' scontato dire che cercherò di dare il massimo e di portare a casa la vittoria e la sponsorizzazione che ne consegue.
Un risultato simile mi darebbe la possibilità di dimostrare se valgo davvero qualcosa nei tornei che contano.

Manca poco all'evento conclusivo e non mi rimane che chiudere con una citazione classica, viste le mie scuole e la mia città: UBI MAIOR, MINOR CESSAT!

Un saluto,
Andrea Tamaro alias donkest_85


dreamjob-header-it.jpg

Fonte : www.pokerstarsblog.it