javascriptNotEnabled
Home / Video /

Double barrel (pt 2)



http://www.twoplustwo.com//images/logo_twoplustwo.jpg

 
 
Texture del flop e come collegarla alla double barrel
E' stato detto che il modo in cui si sviluppa il board è una parte importante della double barrel. Ecco alcune texture di flop e come comportarci in questi casi. 
 
Flop dry con A alto o K alto
Questi sono i board migliori da c-bettare. Non solo queste carte rientrano nel nostro range percepito, ma è anche difficile che rientrino nel range del nostro avversario. In parole semplici, se c-bettiamo su board faremo foldare al nostro avversario mani come 67, KQ ecc. Non ci sono neanche progetti che potrebbero spaventarci.
Come si potrebbe sviluppare il board: su questo board non ci sono molte scary card che possono scendere al turn ed al river.
Range con il quale il nostro avversario continua al flop: se il nostro avversario è fuori posizione, il range col quale è disposto a continuare dovrebbe essere molto stretto. Usiamo le read che abbiamo su di lui quando è in posizione.
La nostra equity quando siamo dietro: quando, su un flop del genere, non abbiamo la mano migliore, probabilmente non ce l'avremo neanche al river. Tuttavia, possiamo ancora puntare sull'equity quando al turn leghiamo progetto di colore o di scala per bilanciare le volte che abbiamo il punto su quel flop.
Quando il nostro avversario ci chiama su un flop del genere ha probabilmente top pair, non vorrà foldare e noi non dovremmo puntare se non abbiamo un obiettivo preciso. 
 
Flop con una carta alta e due basse
Ci riferiamo a board come J24r. Questi board sono decenti per una c-bet in quanto il nostro avversario, solitamente, folderà tutte le mani che non ha legato, ma visto che il J non hitta il nostro range tanto quanto l'A, è possibile che il nostro avversario ci chiami abbastanza light. Sono buoni board da c-bettare se siamo pronti a double barrellare quando richiesto.
Come si potrebbe sviluppare il board: dobbiamo stare attenti a quanto bassa è la seconda carta. In questo caso, ad esempio, ci sono 3 varte superiori al J che sono buone da double barrellare, ma ci sono anche molte carte superiori al 4 che potrebbero spaventare molte piccole pocket pair. Carte come 9x o Tx incrementano la nostra equity, in quanto rendono più difficile che il nostro avversario giochi in bluff catching, essendo molto probabile da parte nostra anche una 3rd barrel.
Range con il quale il nostro avversario continua al flop: sta esattamente a metà strada.
La nostra equity quando siamo dietro: gran parte del nostro range avrà 3 o 6 outs percepite da parte dell'avversario. Non malissimo. 
 
Flop con due carte alte e una bassa
In assoluto i migliori board da c-bettare contro chi chiama preflop con un range ampio ed è fuori posizione. Difficilmente verremo chiamati se il nostro avversario non ha qualcosa, ed è per questo che dovremmo essere riluttanti a double barrellare quando veniamo chiamati.
Come si potrebbe sviluppare il board: difficilmente potrà diventare più pericoloso di così.
Range con il quale il nostro avversario continua al flop: molto tight.
La nostra equity quando siamo dietro: non buona. Possiamo solo sperare di prendere un progetto al turn. 
 
Flop bassi e coordinati
Un flop del genere si presta molto bene ad una double barrel perché viene quasi sempre chiamato.
Come si potrebbe sviluppare il board: ovviamente, quando decidiamo di c-bettare questo board dobbiamo farlo con l'intenzione di double barrellare tantissimi turn; infatti, ci sono ben 5 overcard che potrebbero aiutarci nel nostro intento di punire chi ci ha chiamato light.
Range con il quale il nostro avversario continua al flop: tantissime mani.
La nostra equity quando siamo dietro: enorme. 
 
Flop coordinati
Questi sono flop che generalmente hittano molto bene un range. Su un flop come possiamo aspettarci di essere chiamati spesso e di ricevere un floating. Per questo, sono generalmente pessimi da c-bettare. Con quale range di "aria" dovremmo c-bettare questi flop? Generalmente dovremmo c-bettare qualche mano che, se chiamata, può ancora migliorare, ma stiamo attenti al tipo di giocatore che abbiamo di fronte: se check-raisa spesso per buttarci fuori dalla mano, procediamo con particolare cautela. Evitiamo di c-bettare mani come .
Una cosa importante da ricordare, è che su questi flop il nostro avversario ci raiserà o check-raiserà col top del suo range. Perciò, quando veniamo check-callati, potremo spesso double (ed anche triple) barrellare, in quanto un call su questi board viene generalmente fatto con mani marginali, ed il nostro range percepito, quando c-bettiamo, è generalmente più forte.

 
 
Tratto dal forum twoplustwo
 
 
Tradotto da Marcellus88
 
Per inserire un commento, devi fare il login o registrarti.
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso