javascriptNotEnabled
Home / Video /

Difendere i blind (pt 3)


Eccoci dunque alla risposta del quesito postovi la scorsa settimana. Per rispondere, citiamo "mpethybridge", un giocatore middle-high stakes di Pokerstars.com:
"Ovviamente, essere in posizione è un buon motivo per chiamare una 3bet, ma dobbiamo stare attenti...
Ogni volta che sono sul bottone, o comunque ogni volta che sono in posizione su chi tribetta, tendo a chiamare con un range molto ampio, ma non con tutto il mio range di steal, ovviamente. Chiamerò con tutte le pocket pair che hanno buone possibilità di rimanere overpair dopo il flop, giocandole anche in semi-set mining, oppure chiamerò con ogni pocket pair un range di 3bet molto tight giocando in set mining, e qualche volta chiamerò anche con suited connectors con l'intenzione di shovare la maggior parte dei draw buoni e molto buoni."

La posizione è la miglior amica di un giocatore di poker
Infine, ecco l'ultima situazione: siamo sul BB e lo SB tenta lo steal. Abbiamo giocato molte mani, prima di far capire allo SB che deve rilanciare se vuole avere qualche possibilità di portarsi il piatto preflop contro di noi. E lui inizia a farlo. Secondo me, si folda troppo in questa situazione. Al contrario di altre situazioni di steal, qui abbiamo posizione sull'avversario. Se qualcuno apre con il 40% del range, anche chiamando ATC ci ritroveremo a giocare un 60/40 a nostro sfavore. Giocando il 35% delle mani, siamo favoriti ed abbiamo anche posizione. Giocando così, stiamo riducendo la FE necessaria allo stealer affinché il suo raise sia profittevole. Di conseguenza sarà costretto a ridurre il suo range d'apertura, e noi prenderemo soldi gratis dai suoi fold in BvB.

Giocare dallo small blind
Adesso osserveremo la situazione dalla prospettiva dello small blind. E' peggio rispetto al BB. Non avremo la possibilità di giocare il piatto gratuitamente. Se lo SB nonmette soldi nel piatto, il suo ½ BB sparisce. Lo SB ha la peggiore posizione preflop, e deve ancora arige prima che il BB parli.
 
Rubare a coloro che non hanno letto il resto dell'articolo
I soli soldi "facili" sono quelli che prenderemo dal BB. Secondo i miei dati, i BB foldano il 77% delle volte al NL25 edil 73% al NL50. Avendo bisogno di vincere il colpo tra il 60 edil 72% delle volte, rubare è +EV. Sono contro il giocare dallo SB quando qualcuno ha già aperto il gioco perché nonci trovo molti vantaggi nel farlo.
 
Non facciamoci impressionare dalle odds
Nello SB, dovremmo preoccuparci molto delle nostre leak. Una delle leak più grosse è entrare nel piatto, completando, quando ci sono stati molti limper prima di noi, con cartecome K4o. Chi gioca ad Omaha sa che più grande è il potenziale di una mano postflop, migliore deve essere il punto che chiudiamo per vincere. Ovvero, con le buone mani il nostro obiettivo sarà quello di punire i limper. Tuttavia credo che non dovremmo chiamare dallo SB, se nessuno ha rilanciato prima di noi, con carte come SC se dopo il flop vogliamo o metterle tutte o foldare. Il problema è che difficilmente qualcuno sarà disposto agiocarsi l'intero stack se non ha rilanciato prima del flop. Se al flop scendono 985r e noi abbiamo 76, abbiamo il nuts ma nessuno ci pagherà un centesimo, a meno che non abbiano 9x.
Per quanto riguarda carte trash come K4o, quando legheremo o vinceremo un piatto piccolo, o rischiamo di perderne uno molto più grande. Stiamo effettivamente giocando con una sola carta, permettendo agli altri di usare entrambe quelle che hanno nelle mani. Se al flop scende K alta, senza nessun progetto, quanto siamo felici di giocarci un piatto grande?
Se c'è un raise, torniamo alla domanda: "voglio giocare questa mano fuori posizione contro il range dell'avversario?" Dobbiamo seguire la stessa linea guida che dal BB, con una sola differenza: c'è una piccola, ma non insignificante possibilità che entri nella mano anche il BB. Questo vuol dire che è meglio che eliminiamo qualche mano, rispetto a quando giochiamo dal BB.

 
Tratto dal forum twoplustwo
 
Tradotto da Marcellus88

Per inserire un commento, devi fare il login o registrarti.
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso