javascriptNotEnabled
Home / Video /

Deep stack, implied odds, gioco preflop e lo stato dei micro limiti (parte 2)

Clicca qui per la prima parte dell'articolo
 
  • Nascondere inizialmente il valore della nostra mano ci farà guadagnare più valore.
Se rilanciamo preflop 4bb con un'equity del 35% (ad esempio, aprendo 65s e venendo chiamati da AK) questa mossa ci costerà soltanto 1.2bb circa. Tuttavia, se questa reception ci consentisse di vincere 60-100bb puntando al river con il 100% di equity, si potrà ottenere un grandissimo profitto da una mossa del genere.
 
  • Il valore delle mani si "normalizza".
Quando si è deep, il vostro obiettivo è quello di legare buone mani – o buoni draw con i quali semibluffare – per vincere mani importanti. Non volete giocare un piatto di 400bb con un AA che non ha migliorato sul board. Questo potrebbe essere un grosso cambiamento nel vostro gioco, ma dovete riuscire a comprenderlo bene: quando si è molto deep, una buona mano non è una grande pocket pair, ma un punto molto più forte.

 
2. Implied odds
C'è un enigma che molti giocatori dei microlimiti si trovano ad affrontare quando si tratta di giocare deep:
"Devo bettare tutte le coppie che lego al flop, in modo che il mio avversario non riceva le implied odds necessarie per chiamarmi e chiudere un punto più forte del mio. E devo raisarlo anche per farmi pagare dalle...
 err_notlogged_required_GreyStar
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso