javascriptNotEnabled
Home / Video /

Cose che ho impiegato un po' di tempo ad imparare: Parte 7 – Metagame e concentrazione

Cose che ho impiegato un po' di tempo ad imparare: Parte 7 – Metagame e concentrazione

Per parecchio tempo non mi sono preoccupato granchè del metagame. Startavo 8-12 tavoli, inserivo il pilota automatico, e cominciavo a concentrarmi se riuscivo ad arrivare al tavolo finale.
Non prestavo molta attenzione ai miei avversari e nemmeno a come potevo essere percepito io.
In questi giorni sta accadendo qualcosa, anche se ho una tonnellata di tavoli aperti e siamo ancora nelle fasi iniziali, mi sforzo di prestare attenzione e di prendere qualche nota sui miei avversari, inoltre cerco di ricordarmi su quali tavoli ho un'immagine che può influire sulle decisioni che devo prendere

Per prima cosa però, andiamo sulle basi: se volete multitablare è indispensabile avere un software che tracci le mani; molti sostengono che se non si multiabla molto e si presta sufficiente attenzione non sia necessario utilizzare questi supporti, io non sono d'accordo, penso che sia difficile, avendo sei tavoli aperti, determinare se un giocatore sia tight, perchè non ha visto carte, oppure perché è un completo nitty. Se l'hud invece ti dice che quel player è un 7/5 su oltre 150 mani, puoi foldare tranquillamente ad un suo raise, tendo presente poi il fatto che questi software registrano e...
 err_notlogged_required_GreyStar
Per inserire un commento, devi fare il login o registrarti.
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso