javascriptNotEnabled
Home / Video /

Cosa guardare quando non si hanno reads sugli avversari

Si leggono spesso molti post dove la gente chiede consigli su come giocare una mano contro un avversario sconosciuto - sia perché l'avversario si è appena seduto, sia perché si è appena seduto Hero. Ci sono alcune cose che possiamo tenere in considerazione finché non abbiamo delle buone reads, perché ogni cosa può essere utile quando non si ha nessuna read.
 
Tra le cose alle quali dobbiamo prestare attenzione ci sono:

- Quando l'avversario posta il grande buio prima che i blind arrivino a lui
Generalmente, questo è un segnale che ci indica che il nostro avversario è un giocatore amatoriale. Quando non abbiamo altre info, possiamo considerare un giocatore del genere come fish finché non riusciamo a raccogliere altre informazioni, e trattarlo come tale. Man mano che continuiamo a giocare, ovviamente, possiamo modificare il nostro pensiero su questo giocatore, ma in generale avrete una buona idea di come giocare inizialmente contro un avversario del genere.
 
- Quando l'avversario entra con uno strano numero di big blind
Se un giocatore entra al tavolo con 14.53bb, possiamo pensare che siano gli ultimi soldi rimasti nel suo conto, ed etichettarlo come "fish". Per quale motivo dovrebbe entrare con un numero di bb così strano, se non fosse perché sono gli ultimi soldi nel suo bankroll? Per questo possiamo assumere che si tratti di un giocatore sotto la media del field, e giocare contro di lui secondo questo pensiero.

 
- Quando entriamo in un tavolo e vediamo un giocatore seduto con meno di 100bb
Un buon giocatore, solitamente ricarica non appena perde un piatto. Così, se notiamo un giocatore seduto al tavolo con meno di 100bb, possiamo presumere che non sappia molto del poker, e che non sia un grande giocatore - finché non giochiamo qualche mano per capire meglio se sia davvero così.
 
- Quando un giocatore multitabla
Credo sia inutile spiegarvi perché, se un giocatore multitabla, è generalmente più tight.
 
- Se lo avete visto raisare preflop almeno una volta, quanto ha raisato?
Nell'impostare la dimensione del suo raise, ha tenuto in considerazione i limper? Se sì, prendetelo come un segnale di pericolo; se non lo ha fatto, è un buon segno.
 
Ovviamente, non si tratta di concetti fondamentali del poker, ma in un gioco dove le read contano davvero tanto, è sempre meglio di niente. E voi, fate affidamento su altre informazioni quando giocate per la prima volta contro un avversario?
 
Tratto dal forum twoplustwo
Tradotto da Marcellus88
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso