javascriptNotEnabled
Home / Corsi / Le basi del Poker /

Strategie

Concetti: squeeze play

C'è stato un rilancio e un call? Ecco una tattica che può farvi vincere direttamente il piatto in questa situazione.

 

Definizione: to "squeeze" = spremere, stringere, forzare.

Questa sarebbe approssimativamente la traduzione di questo termine nel contesto del poker. Squeeze o anche "squeeze play" è una mossa che si applica principalmente al preflop. Essa indica il controrilancio, dopo che un giocatore abbia eseguito un rilancio d'apertura e che minimo un'altro giocatore abbia già chiamato. In questo articolo vi spieghiamo i motivi e le situazioni ideali per uno squeeze play e ci occuperemo dell'applicazione tecnica e della teoria che sta alla base.

Motivi per un "squeeze play"

Osserviamo un normale scenario NLHE: un giocatore effettua un open raise e uno o piu giocatori seduti dopo di lui vogliono giocare la loro mano (anche sfruttando la loro posizione) contro il raiser.

Anche noi abbiamo l'intenzione di giocare la nostra mano, però la nostra posizione potrebbe essere sfavorevole (perché siediamo ai blind), la nostra mano non è adatta per un multiway o in generale è debole contro le mani dove gli avversari hanno già rilanciato.
Questa è una situazione adeguata per lo squeeze play, poiché in questa situazione lo squeeze corrisponde ad un reraise, il piatto per il quale vogliamo giocare al postflop, diventa talmente grande che tutti quelli che partecipano, sono...

 err_notlogged_required_GreyStar
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso