javascriptNotEnabled
Home / Video /

Come si diventa Supernova Elite: HoldemDBoss

 
Diventare Supernova Elite è il sogno di molti giocatori, ma arrivare a raggiungere un obiettivo così importante richiede costanza e abilità. Con questa rubrica ogni venerdì vi presenterò uno dei nostri giocatori di punta e vi racconterò la loro scalata al successo. Questa settimana conosciamo meglio il Supernova Elite Antonio 'HoldemDBoss' Tarantino...

La nostra paura più profonda non è di essere inadeguati. La nostra paura più profonda è di essere potenti oltre ogni limite. E' la nostra luce non la nostra ombra a spaventarci di più. Ci domandiamo: "Chi sono io per essere brillante, pieno di talento, favoloso?" In realtà Chi Sei Tu per Non Esserlo?
Nelson Mandela tra i tanti messaggi di pace e di speranza ci ha lasciato un chiaro monito a credere in noi stessi. I fenomeni sono pochi, ma ognuno può raggiungere gli scopi che si prefissa se ci crede davvero. Le presentazioni non mi sono mai piaciute, nessuno di noi è un personaggio infinitamente interessante o dotato di poteri magici: siamo semplici "grinders", ma visto che dovete pur conoscermi proverò a raccontare la mia storia. Mi chiamo Antonio Tarantino, ho quasi 33 anni e gioco a poker da circa 4. Ho scoperto il Texas Holdem, come immagino la maggior parte di voi, guardandolo in televisione. Il mio primo sit giocato è stato un 45 players "playmoney", e l'ho vinto battendo 44 americani^^. Proprio i sit and go sono diventati la mia specialità,nonostante possa affermare di essere un giocatore abbastanza poliedrico,discreto soprattutto nelle specialità "limit".


HoldemDBossIPTNovaGorica-day2-011.jpg L'avvento delle .it ha fatto focalizzare la mia attenzione unicamente sui tornei da 9 persone e con orgoglio posso dire di avere raggiunto buoni risultati. Gioco mediamente 70-80 sit al giorno,con un ROI (return of investment) del 4% circa. Questo mi ha permesso di raggiungere la tanto agognata meta di Supernova Elite,uno status che mi permette di giocare con tranquillità assoluta nel 2010, visto gli enormi bonus che concede. Le mie passioni sono molteplici:mi piace viaggiare, credo fortemente nell'amicizia e adoro la buona cucina (si vede eh?). Gli obbiettivi per il 2010 sono di confermare gli ottimi risultati online del 2009 e possibilmente di vincere un IPT,anche se credo di dovere limare dei difetti nei tornei multitable. L'anno non è iniziato come volevo, in quanto ho avuto un bad run abbastanza notevole: la varianza è la nostra peggior nemica, ma di questo parleremo un'altra volta... Keep hard!

Fonte: By Dalia, www.pokerstarsblog.it


Per inserire un commento, devi fare il login o registrarti.
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso