javascriptNotEnabled
Home / Video /

Come fanno i giocatori non-razionali ad avere successo nel poker? (parte 5)

Clicca qui per la prima, la seconda, la terza e la quarta parte dell'articolo
 
Il processo di disapprendimento e ri-apprendimento che abbiamo accennato nella prima parte dell'articolo è fondamentale. Le "voci" che ci dicono quale sia la scelta corretta o meno si sviluppano quando arriviamo alla quarta fase del processo d'apprendimento. Il problema è che, talvolta, impariamo a livello di competenza inconscia qualcosa di sbagliato. Quando riusciamo ad individuare uno di questi errori nel nostro gioco, per disapprenderlo e ri-apprendere la situazione corretta, allora il nostro gioco avrà compiuto un passo in avanti. Quindi, se in testa avete una voce che dice "Chiama, il piatto è troppo grande" ed un'altra che dice "Folda, il tuo avversario sta facendo una value bet col nuts", dovete riuscire a capire quale di queste due voci "inconsce" è la più adatta alla situazione in cui vi trovate.
 
Quando apprendiamo qualcosa di estremamente complicato come il poker, credo sia di fondamentale importanza conoscere bene il processo di apprendimento, per avere una migliore idea del viaggio intellettuale che stiamo per affrontare. Io ho commesso l'errore di provare ad esternare tutti i miei processi di pensiero, senza riuscire a capire quanto potesse essere forte la parte...
 err_notlogged_required_GreyStar
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso