javascriptNotEnabled
Home / Video /

Check/callare

 
http://www.twoplustwo.com//images/logo_twoplustwo.jpg
 

Introduzione
E' un concetto sul quale molte persone hanno delle difficoltà, ed è sicuramente fonte di alcune delle leak più grosse di un grinder microstakes. L'obiettivo di questo articolo è di scriverealcuni concetti generali che riguardano il check-call, e di generare qualche discussione interessante, magari anche con l'aiuto di giocatori più preparati.

 
 
I problemi/tranelli del check-call
- E' un'azione passiva - è preferibile da fare quando si è fuori posizione, e scegliamo, appunto, di seguire una linea passiva. Generalmente, le azioni passive (specie quando siamo fuori posizione) vengono effettuate per essere break even, non per avere profitto (ed, ovviamente, per evitare di perdere soldi).
- E' la giocata peggiore – in molti forum si legge che "chiamare è la giocata peggiore nel poker". Questa affermazione è generalmente vera, e dovrebbe essere l'ultima delle nostre opzioni, quando dobbiamo operare una scelta su cosa fare durante una mano.
- E' molto exploitabile – è facile, per chi è bravo a leggere le mani, exploitare un giocatore che check-calla molto, ed è particolarmente difficile bilanciare i range senza diventare estremamente passivi, e quindi perdendo valore dalle mani forti.
- Mano sbagliata/situazione sbagliata – molti giocatori check-callano con la mano sbagliata, nella situazione sbagliata. Lo fanno sopratutto perché hanno paura che un'azione differente possa portare a scelte difficili nel proseguio della mano, quindi di base si limitano a checkare per vedere una eventuale puntata avversaria. Sono giocatori che, al massimo, saranno break even, ma la maggior parte delle volte saranno in perdita. Più avanti nell'articolo, parleremo di alcune major leak come queste.

 
 
Se è così difficile/problematico, perché farlo?
- Perché se non abbiamo un range di check-call, diventiamo facilmente exploitabili. I nostri avversari saranno capaci di bettare qualsiasi mano contro di noi, ed avranno facilmente profitto (ammettendo che il nostro range di check-raise sia abbastanza piccolo).
- Perché può essere l'opzione migliore, quando abbiamo considerato tutte le altre opzioni.
- Perché può essere profittevole, se fatto correttamente. Filtrando, su Hold'em Manager, le mani che ho check-callato al flop, ho un profitto di 350bb/100 su 1621 mani. Ovviamente, tra queste mani ci sono monster che ho slowplayato, ma per slowplayare monster abbiamo bisogno di un range bilanciato di check-call. Ho fatto anche dei check-call orrendi, che mostrerò più avanti nell'articolo, quindi il mio profit potrebbe essere decisamente più alto, correggendo queste leak.

 
 
Come si arriva a decidere di check-callare
- Per eliminazione – in generale, dopo aver elencato tutte le decisioni che possiamo prendere, se nessuna di queste ci sembra quella corretta decidiamo per il check-call secondo un processo di eliminazione.
- Non dimentichiamo di check/foldare! - molto spesso, scegliere il check-fold sarà molto meglio rispetto al check-call. Non abituiamoci a pensare "Beh, non posso check-raisare, non posso neanche puntare e non posso nemmeno foldare...Ma ho una coppia, quindi check-callo." Questo è il tipo di ragionamento che fanno i fish. Di sicuro, ci saranno degli spot dove andremo a check-callare per poi check-foldare, e più avanti cercheremo di individuare proprio quali sono questi spot.

Dopo questa introduzione, nella seconda parte dell'articolo andremo a vedere in quali situazioni specifiche è bene check-callare, ed in quali invece dobbiamo evitare di farlo, se non vogliamo perdere soldi. Metteremo anche degli esempi per spiegare meglio quanto scriveremo.

 
 
Tratto dal forum twoplustwo
Tradotto da Marcellus88
 
Per inserire un commento, devi fare il login o registrarti.
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso