L'Asia Championship of Poker (ACOP) 2013 si è svolto a fine ottobre e tutti quelli che ho conosciuto durante la rassegna hanno lasciato la sala PokerStars Live Macao dispensando apprezzamenti per il programma, la struttura e il modo in cui gli eventi sono stati gestiti. Il palinsesto dell'ACOP era pensato per giocatori con differenti bankroll, e l'ho apprezzato molto, nonostante abbia collezionato solo un 12esimo posto nell'evento 1 e diverse deep run senza mai andare a premio negli eventi più importanti.

Il Team PokerStars Pro, in ogni caso, è stato ben rappresentato dai miei colleghi Randy "Nanonoko" Lew, che ha conquistato il tavolo finale del Main Event, e Celina Lin, divenuta la prima donna a vincere una Picca nell'ultimo torneo utile per la conquista di un titolo ACOP. Questa giocatrice ha ormai raggiunto l'olimpo dei top player asiatici in aggiunta ai due Red Dragon vinti.

Celina-Lin-ACOP.jpg Il Team Pro in azione!
 
Oltre ai tornei, mi è piaciuto molto il party di benvenuto che ci ha accolti all'arrivo. La festa si è svolta nell'Hard Rock dove i giocatori hanno potuto discutere sulle mani giocate, conoscersi e... competere! Si è svolta l'inaugurale gara di beer pong, dove, insieme a molti altri player, ci siamo divertiti scommettendo qualche dollaro su chi sarebbe stato il più abile. È stata una serata davvero piacevole. Alcol gratuito a fiumi + cibo di qualità + giochi per persone che adorano la competizione = la formula per un festa di successo!
bryan_huang_beerpong_acop.jpgTeam Beerpong Pro Bryan Huang

Un altro momento che mi ha colpito è stato l'introduzione dei tavoli Poker Pro che compongono la sala Pokerstars Live Macao. Una vera e propria novità perché hanno aggiunto qualcosa che raramente vediamo a Macao: i low stakes cash game.

Negli ultimi anni Macao ha vissuto una crescita esponenziale che ha indotto le poker room a presentare esclusivamente tavoli high stakes (da $50/$100HKD e oltre) e l'introduzione ai tavoli Poker Pro ha arricchito l'offerta con l'aggiunta di soluzioni più economiche, $10/$20 (e oltre) NLHE & PLO game. Ritengo che questa sia una scelta positiva per il poker asiatico e non vedo l'ora di sedermi a questi tavoli la prossima volta che mi troverò a Macao.
ACOP2013_PokerPro-Bryan-Huang.jpgBryan Huang ai tavoli

Il prossimo torneo che si terrà nella sala PokerStars Live Macao è previsto per gennaio, quando la ventesima edizione della Macao Poker Cup sarà celebrata con un montepremi garantito da $8 milioni di HKD. Per iscrivervi dovrete sostenere un buy-in da $11.000 HKD oppure potete qualificarvi gratuitamente online su PokerStars.
Spero di incontrarvi presto ai tavoli asiatici di PokerStars!

Bryan Huang è un membro del Team PokerStars Pro