javascriptNotEnabled
Home / Video /

Andre "acoimbra" Coimbra: "Come ho gestito i miei downswing" (parte 2)

Clicca qui per la prima parte dell'articolo
 
Continuando a giocare ed a guardare i risultati che sono seguiti dall'1 ottobre al 9 aprile abbiamo il...
 
3° downswing
$72.5k persi giocando sit con il massimo buy in di $357 sono stati un buon indizio del fatto che non fossi un giocatore vincente in quel momento.
Anche a Katerina non stava andando particolarmente bene in quel periodo.
 
4° downswing
Entrambi avevamo un grafico molto simile, con un ROI di circa il -3%, in caduta libera.
 
Come è possibile che fino a 9 mesi prima ero uno dei migliori giocatori al mondo in quella specialità, e adesso non riuscivo più ad essere nemmeno un giocatore vincente?
 
Penso che questi tipi di downswing, con la perdita di sicurezza di sé che ne consegue, possano portarci al panico e renderci incapaci di essere produttivi per un periodo.
 
Tuttavia, è essenziale capire che tutto questo può capitare anche ai nostri avversari, e ciò che conta davvero è reagire meglio di loro in queste situazioni!


5° downswing
Fortunatamente, questa sensazione non era più nuova per me, e sono riuscito a sviluppare una mia "immunità" che questa volta mi avrebbe protetto.
 
Non appena ho compreso la situazione, ho iniziato a pensare a cosa fosse cambiato nel mio gioco...
 err_notlogged_required_GreyStar
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso