Appena Liv Boeree, membro del Team PokerStars Pro, ha sentito parlare di Race for Life, maratona dedicata alla raccolta fondi per la ricerca sul cancro (Cancer Research UK), ha subito deciso di allenarsi per partecipare, nonostante sia già in forma, come potete vedere.

Liv ha una tabella di marcia densa d'impegni, quindi farà affidamento sulle esperienze precedenti e su quel poco di tempo per la corsa che è riuscita a ricavare. "Il mio allenamento è stato più breve di quanto non avessi voluto" ha confessato. "Ho cominciato impegnandomi in una breve corsa. Sono poi passata a correre 7 km il giorno successivo, mi sono trovata bene, quindi credo che riuscirò a farcela".

Liv Boeree running 2-thumb-300x450-193713-3105.jpg

Perché Liv fa tutto questo? Semplice: "Ho perso alcuni familiari a causa del cancro, tre dei miei nonni. La mia unica nonna ancora in vita ha dovuto affrontare un cancro al seno. Ritengo quindi che sia molto importante portare avanti la ricerca sul cancro". La maggiore parte di noi è stata toccata dal cancro in qualche maniera, chi direttamente, chi per l'esperienza vissuta da familiari o amici.

Il cancro è duro, terribile e molto diffuso. Non c'è nessuno che non voglia sconfiggerlo. La Cancer Research UK sta conducendo una raccolta fondi per combattere e trovare delle cure a oltre 200 tipologie di cancro. Lo sviluppo di questa organizzazione è sorprendente e continuerà fino a quando non saranno trovate delle cure.

Chi non vorrebbe sostenere questa causa? Ci sono diversi soluzioni per contribuire, merito della generosità di Cancer Research UK, Liv Boeree, e del programma The Rational Group's Helping Hands.

1.    Donare attraverso la pagina JustGiving di Liv. L'obiettivo è raggiungere quota £10.000.

2.    Supportare Liv il 1° giugno. La player correrà la sua Race for Life a Londra. Potete inviarle un tweet a @Liv_Boeree.

3.    Giocare i tornei di Liv $5+$5 Race for Life il 1° giugno su PokerStars.com. La pro sarà presente al termine della gara. Il torneo (#740027176) si svolgerà alle 15:00 ET (20:00 GMT).

4.    Disputare il torneo settimanale Race for Life per la Cancer Research UK, in calendario dal 2 al 9 giugno. Ogni iscritto donerà metà del suo buy-in alla Cancer Research UK, e godrà di $100 in aggiunta al montepremi come incentivo alla partecipazione. 

5.    Giocare il nostro freeroll. PokerStars donerà 1 dollaro alla Cancer Research UK per ogni player iscritto al torneo, che è riservato alle donne e può accogliere fino a 3.000 player. Le partecipanti possono iscriversi il 2 giugno al freeroll (#740027198), giocare gratuitamente, vincere i premi riservati ai finalisti e conquistare l'iPad 2 destinato al primo classificato.

Liv è rimasta soddisfatta dall'idea del freeroll di PokerStars: "Sono molto colpita dall'iniziativa PokerStars per sostenere la Cancer Research UK. Prendi parte anche tu all'evento di sabato!". 

Ora guarda il video e prova a dirci che non ti ha colpito!