Nella prima puntata della seconda stagione di A Carte Coperte il commento di Alberto Russo e l'analisi tecnica di Dario Minieri, che in queste ore sta lottando per il secondo braccialetto, ci raccontano una mano dell'IPT di Sanremo 2010, poi vinto da Sergio "genio-ps" Castelluccio
 
sergiocastellucciodivlio.jpg
 
È proprio "genio-ps" uno dei protagonisti di questa mano: siamo a 7 left, e Alberto Di Vilio, che chiuderà la prestazione sul gradino più basso del podio, opta per un mini-raise da UTG. Sul bottone c'è Castelluccio con che non ci pensa molto prima di 3bettare la puntata dell'avversario, il quale però sceglie di chiamare per poi checkare sul flop . Sergio Punta, e l'avversario... secondo voi che carte ha? 
 
Nel video, non si vede la mano di Di Vilio, provate ad analizzare lo spot confrontando la vostra lettura con quella di Dario, lo dice anche lui che è un'ottima tecnica per allenarsi. Buona visione!