javascriptNotEnabled
Home / Video /

43th Wsop: Limongi e Pescatori al day2 dell'Event 27 H.O.R.S.E.


limongi

Ecco l'Horse alle Wsop e spunta fuori Michele Limongi, che al 3,000 dollari di qualche anno fa fece un quarto posto, un 'quasi' braccialetto, ed ecco ritornare al day2 anche Max Pescatori.

Max, però, tornerà con 6,400 chips contro le 24,500 di Limongi che dovrebbe quindi aver chiuso in average e potrà cercare di puntare alla zona in the money e poi vedere quali potranno essere gli obiettivi da perseguire. Rimangono 165 players su ben 899 iscritti per 1,2 milioni di dollari di montepremi.

A premi vanno in 96 e il sogno del braccialetto offre anche ben 267mila dollari. Il field è ovviamente ottimo come tutti i tornei in queste Wsop che non sembra stiano accusando la crisi drammatica che qualcuno aveva ipotizzato. Passnao al day2 players del calibro di Daniel Idema, Allen Cunningham, Huck Seed, Chip Jett, David Williams, John Monnette, Christian Harder, David Sklansky, Eli Elezra, Marcel Luske, Dan Heimiller, Martin Staszko, John Cernuto, Ana Marquez, Frank Kassela e Jason Mercier.

Ecco i primissimi del chip count:
  1. Skip Wilson 74,900
  2. Steve Brown 73,600
  3. Jason Brown 71,200
  4. Daniel Idema 58,100
  5. Justin Young 57,000
  6. Mike O'Donnell 56,300
  7. Clifton Ward 56,000
  8. Brandon Guss 56,000
  9. Allen Cunningham 55,200
  10. Bruce Hoyt 53,300
 
 
Per inserire un commento, devi fare il login o registrarti.
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso