javascriptNotEnabled
Home / Video /

3bet (pt 4)



http://www.twoplustwo.com//images/logo_twoplustwo.jpg


Riprendiamo la quarta parte dell'articolo dove avevamo lasciato la terza. Quanto contano le nostre carte per proteggere il bottone? La risposta è semplice: non molto.

Nell'ultima HH vista, ad esempio, abbiamo difeso il nostro BTN con una mano non certto fortissima come 66, perché su 500 mani il nostro avversario dal CO aveva stats 39/34 e fold to 3bet 100%. In pratica, stiamo proteggendo il bottone, abbiamo posizione sull'avversario ed abbiamo un giocatore exploitable alla nostra destra. Ogni volta che 3bettiamo, dobbiamo chiederci: "Perché lo sto facendo?" Stiamo 3bettando per valore? O perché il nostro avversario ha un alto fold to 3bet? O per compensare il fatto che siamo OOP dopo il flop? Inoltre, quando la nostra 3bet viene chiamata, dovremmo essere immediatamente in grado di assegnare un range all'avversario in base al suo PFR da quella posizione ed alla sua fold to 3bet. Dobbiamo sempre restringere il possibile range dell'avversario in base alle sue azioni preflop e postflop.

NL50, 8 giocatori
UTG+1: 50.00€
MP1: 31.70€
MP2: 123.20€
CO: 60.90€
Hero (BTN): 51.35€
SB: 30.75€
BB: 59.15€
UTG: 58.55€
Preflop (0.75€): Hero è BTN con
4 fold, CO raise a 2€, Hero raise a 6.50€, 3 fold.

Giocare dai blind: una delle mie mosse preferite dai blind è punire i giocatori che puniscono i limper. 2 giocatori limpano ed un reg rilancia da BTN 4BB+1 per limper. Siamo sullo SB o sul BB. Ci sono molte chips sul tavolo, e il giocatore che ha rilanciato dal BTN la maggior parte delle volte sta solo punendo i limper e non sarà in grado di chiamare una 3bet.

Ricordiamo, però, che quando facciamo una 3bet dai blind, postflop saremo fuori posizione, ovvero ci troveremo in una situazione totalmente diversa rispetto a quando 3bettiamo da CO o da BTN. Per questo è meglio evitare di 3bettare light troppo spesso dai blind, a meno che, appunto, non conosciamo bene il giocatore che rilancia da CO o da BTN. Ecco perché, come già detto in precedenza, è meglio difendere il BTN piuttosto che i blind.

In quest'ultima HH, ci troviamo contro un avversario che gioca 29/22/1. Siamo su un tavolo molto tight ed è la terza o la quarta volta che lo SB miniraisa quando tutti foldano fino a lui. Pur non avendo molta history con questo giocatore, abbiamo la posizione.

NL50, 8 giocatori
BTN: 50.00€
SB: 54.00€
Hero (BB): 65.50€
UTG: 52.95€
UTG+1: 48.75€
MP1: 40.40€
MP2: 52.95€
CO: 50.00€
Preflop (0.75€): Hero è BB con
6 fold, SB raise a 1€, Hero raise a 5€, SB fold.

Non andremo molto sui dettagli di questa 3bet, perché, come detto, non è bene 3bettare spesso light dai blind, tranne in poche occasioni dove abbiamo delle buone letture. Saremo quasi sempre OOP, quindi preferiamo 3bettare dai blind quando abbiamo una mano forte e vogliamo compensare il fatto di essere fuori posizione. La maggior parte delle 3bet light è meglio farle da CO o BTN.

 
 
Sommario
La cosa veramente importante, anche (e sopratutto) quando entriamo in un 3bettato o siamo noi i 3bettor, è di concentrarci sul gioco postflop. In generale, possiamo dire che chiamare una 3bet ai microlimiti è sempre -EV, e possiamo aggiungere che, quasi sempre, è meglio foldare alle 3bet. L'intenzione dell'articolo è principalmente quella di far capire al lettore come sfruttare al meglio le 3bet dei nostri avversari per renderle -EV con delle 4bet al momento giusto. Attenzione: non iniziate a 4bettare light, perché al contrario di quanto si possa pensare, sono poche le persone che ai microlimiti 3bettano light e sono disposte a mollare il colpo di fronte ad una 4bet. Cerchiamo di concentrarci sopratutto sui due avversari che ci sono alla mostra destra ed a quelli che ci sono alla nostra sinistra, perché è outplayando questi avversari che vinceremo la maggior parte dei nostri soldi.

 
 
Tratto dal forum twoplustwo
 
 
Tradotto da Marcellus88
 
Per inserire un commento, devi fare il login o registrarti.
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso